News

LIBERALIZZAZIONI: INTERVIENE ANCHE L’ANEIS

Per l’Associazione nazionale esperti infortunistica stradale, le modifiche promesse all’impianto del risarcimento diretto sono state cancellate dal decreto legge. 

Sul decreto legge relativo alle liberalizzazioni interviene anche l’Aneis (Associazione nazionale esperti infortunistica stradale). «A parte le norme antifrode che mi trovano del tutto concorde, purché non utilizzate solo per ritardare volutamente i termini per la proposizione di congrua o motivata offerta, e a parte le norme studiate per impedire la contraffazione dei contrassegni e il loro controllo anche a distanza», spiega il presidente Luigi Cipriano (nella foto), «le promesse sostanziali modifiche all’impianto del risarcimento diretto, da sempre ritenuto un fallimento e considerato del tutto inidoneo a ridurre il costo delle polizze Rc auto, sono sparite dal Dl approvato dal consiglio dei Ministri, ennesima dimostrazione della forza delle compagnie assicuratrici».

Secondo Cipriano, «nella relazione illustrativa del decreto era stata annunciata la soppressione del secondo periodo dell’art. 149 del codice delle assicurazioni private, eliminando la procedura del risarcimento diretto del danno subìto dal conducente non responsabile. Al contrario, il decreto introduce solo la possibilità per le compagnie di offrire, per il danno alle cose, il risarcimento in forma specifica e, se ciò non dovesse essere accettato dal danneggiato, il risarcimento per equivalente è ridotto del 30%. Mi auguro», ha concluso  Cipriano, «che in sede di conversione il secondo periodo dell’art.149 comma 1° venga soppresso, altrimenti la tanto decantata manovra per ridurre i premi assicurativi resterà senza effetto e i premi non diminuiranno».

Redazione Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Cina: Ping An emette obbligazioni convertibili per $3,5 miliardi

Le nuove risorse serviranno a finanziare la crescita nel settore della salute e nell’assistenza…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Allianz: rileverà il 51% di Income Insurance per 1,5 mld euro

La compagnia di Singapore è una delle quattro società del settore nella città-stato asiatica…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Francia: Allianz mira a reclutare 200 nuovi agenti entro 5 anni

La nuova rete affiancherà quella esistente, occupandosi di collocare prodotti di protezione…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.