Opinione della Settimana

Rc Auto: Minucci, per ridurre tariffe serve tabella lesioni

Arginare la prassi speculativa” dei rimborsi anche per lesioni lievi ed “emanare la tabella per la valutazione economica dei danni gravi alla persona” avrebbero l’effetto che “il prezzo della Rc auto potrebbe scendere in misura significativa“.

Lo afferma il presidente di Ania, Aldo Minucci (nella foto), spiegando nel corso di un’audizione al Senato che “la principale causa degli elevati costi dell’assicurazione Rc auto in Italia è l’anomala diffusione di lesioni lievissime alla persona che il sistema assicurativo è costretto a risarcire in base ad una legislazione e a prassi valutative medico-legali e giudiziarie che alterano la reale portata del fenomeno“.

L’Ania chiede quindi, in primo luogo, che “il danno alla persona per lesioni di lieve entita’ venga risarcito solo a seguito di riscontro medico legale che accerti visivamente o strumentalmente l’esistenza della lesione“. Inoltre, prosegue Minucci, “si dovrebbe emanare la tabella per la valutazione economica dei danni gravi alla persona” già prevista sei anni fa dal Codice delle assicurazioni.

Fonte: MF Dow Jones (Articolo originale)

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.