News

UNIPOL GRUPPO FINANZIARIO: RAMO DANNI OLTRE LE ASPETTATIVE

Diramati i risultati di bilancio relativi all’esercizio 2011. Presentate anche le linee guida del progetto di integrazione con il gruppo Fondiaria Sai.  

Il consiglio di amministrazione di Unipol Gruppo Finanziario spa ha approvato il bilancio consolidato relativo all’esercizio 2011 e il progetto di bilancio di Unipol Gruppo Finanziario spa 2011. Nel ramo danni, i target del piano industriale al 2012 sono stati superati con un anno di anticipo. La combined ratio, in particolare si è attestata a 95,5% (si prevedeva per il 2012 una percentuale del 97,5%), mentre la raccolta premi diretta è cresciuta del 2,1%. Nel ramo vita, il valore della nuova produzione del 2011 è stato pari a circa 50 milioni di euro (42 milioni nel 2010).

Presentate anche le linee guida del progetto di integrazione tra il gruppo Unipol e il gruppo Fondiaria Sai. Il target 2015 prevede premi danni pari a circa 10,5 miliardi di euro e premi vita pari a 7,1 miliardi di euro; Combined ratio pari a circa 93%; sinergie a regime stimate in oltre 300 milioni di euro; utile netto stimato in circa un miliardo di euro; margine di solvibilità pari a circa 1,5 volte i requisiti regolamentari.

Leggi i Dati di bilancio 2011 del gruppo Unipol

Redazione Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Francia: a rischio di inassicurabilità quanti abitano nelle zone più a rischio di catastrofi

I francesi delle aree più esposte al clima rischiano di non potersi più assicurare in caso di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Clima: necessarie appropriate coperture assicurative per accelerare la transizione energetica

Il mercato assicurativo per le nuove infrastrutture energetiche raggiungerà i $10-15 miliardi entro…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Raccolta assicurativa globale: nel 2023 incremento mai così alto dal 2006

Pubblicato lo “Allianz Global Insurance report” da cui risulta che i premi sono stati pari a €…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.