News

QBE: L’UTILE AUMENTA DEL 13%

Annunciati i risultati relativi al primo semestre 2012.

I risultati del gruppo assicurativo mondiale Qbe relativi al primo semestre 2012 hanno segnato un aumento degli utili al netto delle tasse del 13% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I margini di profitto sono in linea con gli obiettivi. Gli utili al netto delle tasse (760 milioni di dollari statunitensi) riflettono «la riduzione del costo per sinistri individuali e delle richieste di risarcimento per sinistri catastrofali, una caduta dell’attritional claims ratio e un’ottima performance degli investimenti».

L’utile dalle attività assicurative è pari a 958 milioni di dollari statunitensi (+26%), con un margine di profitto del 13% (11,2% nel 2011) e un combined operating ratio del 92,9% (nel 2011,  95,7%). I tassi di premio sono cresciuti in media di oltre il 5% a livello globale, mentre l’attritional claims ratio è migliorato (48,5% rispetto al 49,3% del 2011).

Il costo dei grandi sinistri individuali e dei risarcimenti da sinistri catastrofali per l’anno corrente è stato di 592 milioni di dollari statunitensi, inferiore rispetto all’anno precedente (1,080 miliardi). La crescita lorda dei premi è in linea con il target di 9,223 miliardi di dollari statunitensi (+3%). Le entrate da investimenti sono state superiori al target, con un ritorno lordo dai fondi dei clienti del 4,7%, al lordo degli oscillamenti dei tassi di cambio (3,6% nel 2011). La redditività media dei fondi degli azionisti è del 13,9% (12,5% nel 2011)

L’insurance profit margin nel 2012 punta a essere migliore del 12%. Qbe è guidata dal ceo John Neal (nella foto).

Redazione – Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Bermuda: Credit Suisse in appello dopo la condanna a risarcire per $600 milioni l’ex premier georgiano

Il Credit Suisse – scrive il Daily Herald – ha presentato appello contro la decisione…
Leggi di più
EsteroNews

Hong Kong si candida come centro assicurativo di collegamento tra la Cina e le grandi capitali finanziarie mondiali

La città, dove hanno già sede 12 dei primi 20 gruppi assicurativi mondiali, intende battere la…
Leggi di più
EsteroNews

Cina: I regulator chiedono agli assicuratori di comprare il debito pubblico ceduti dagli investitori al dettaglio

Le autorità di regolamentazione cinesi stanno chiedendo ai maggiori assicuratori del Paese di…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.