News

REALE MUTUA ENTRA NEL CAPITALE SOCIALE DI WELFARE ITALIA SERVIZI

Reale Mutua Assicurazioni (nella foto, la sede) e Welfare Italia Servizi, società operante nell’ambito del welfare familiare tramite poliambulatori medici specialistici e odontoiatrici, annunciano in una comunicato congiunto l’ingresso della compagnia assicurativa torinese nel capitale sociale dell’azienda di servizi, con una quota pari al 2%.

L’operazione permette ai due partner di soddisfare le comuni esigenze. “Se da un lato, infatti, Welfare Italia Servizi – si legge nel comunicato – nasce per essere vicina alla famiglie in tutte le fasi della vita, dall’infanzia alla terza età, con gli obiettivi di promuovere benessere, rispondere alle necessità quotidiane e gestire situazioni di disagio attraverso la ricerca e lo sviluppo sul territorio di un’offerta di servizi completa, dall’altro lato Reale Mutua è particolarmente attenta al benessere dei propri Soci/Assicurati, offrendo loro una gamma di prodotti che integrino il welfare pubblico e rispondano ai bisogni di tutela delle famiglie in ambito di salute, previdenza e risparmio garantito“.

Luca Filippone, vicedirettore generale della Compagnia e ad di Blue Assistance, ha così commentato l’accordo: «Reale Mutua è ben lieta di portare la propria storia mutualistica e le proprie competenze in campo assicurativo all’interno del progetto di Welfare Italia Servizi, con lo scopo, in un’ottica di accrescimento del bene comune, di sviluppare innovazione nel campo del welfare e di continuare a mettere a disposizione dei propri Soci/Assicurati servizi di qualità, a un costo contenuto e con modalità altamente accessibili anche grazie a Blue Assistance, società del nostro Gruppo, leader nell’assistenza alla persona e alla famiglia e specializzata nella tutela della salute».

«Siamo molto soddisfatti di questo sodalizio con la principale compagnia assicurativa italiana costituita in forma di mutua perché, sin dalle sue origini, è portatrice della storia e dei valori tipici del mondo mutualistico e cooperativo, cui anche il progetto Welfare Italia Servizi si ispira. Nel panorama attuale del mercato assicurativo italiano, infatti, si distingue per rigore e serietà dell’offerta e per un’attenzione molto accurata nei confronti dei propri Soci/Assicurati e del loro benessere mediante l’esercizio responsabile delle proprie facoltà di scelta – dichiara Paolo Pezzana, direttore generale di Welfare Italia Servizi – Anche questo è un elemento caratterizzante in comune tra Reale Mutua e Welfare Italia Servizi che, sin dai primi incontri conoscitivi, è emerso come punto focale per permettere di sviluppare insieme valore in modo innovativo e sostenibile».

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Germania: mercato della pet insurance in forte crescita

Raggiungerà i $2,65 miliardi nel 2030 con una crescita annua del 14,6 per cento secondo un rapporto…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Bermuda: Partner Re registra una perdita di $539 milioni nel primo trimestre 2022

L’utile operativo cresce invece da 42 a 174 milioni di dollari Il riassicuratore vanta un…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Trend: protection-gap salirà a $ 1800 miliardi nel 2025

Secondo un report di PWC l’Asia-Pacifico sarà l’area più insicura del pianeta L’industria…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.