Opinione della Settimana

Formigine (MO): Assicurazioni auto, truffa online. Denunciato 73enne

Due formiginesi, per risparmiare, si sono fidati dell’allettante offerta del finto assicuratore e hanno inviato i loro dati personali, quelli delle loro vetture. Subito dopo hanno fatto un versamento su una carta poste-pay di 2.700 euro

Formigine - Castello ImcTruffa su internet nel ramo assicurazioni auto. Due utenti della rete formiginesi, credendo di fare un buon affare e risparmiare un po’ di soldi sulla loro assicurazione, invece, sono stati raggirati. I due automobilisti, fidandosi dell’allettante offerta del finto assicuratore hanno inviato i loro dati personali, quelli delle loro vetture e subito dopo, facendo un versamento su una carta poste-pay, hanno inviato 2.700 euro.

Il finto assicuratore, dopo aver ricevuto i soldi, ha inviato loro via mail il contratto assicurativo, completo di tagliando, e gli ignari automobilisti, credendo fosse tutto regolare, lo hanno stampato. Dopo essersi accorti che c’era qualcosa che non andava si sono rivolti ai carabinieri che hanno iniziato le indagini e sono riusciti ad identificare l’uomo, C.D.J., 73enne pregiudicato residente nel Chietino che è stato denunciato per truffa e falsità in scrittura privata.

Fonte: Il Resto del Carlino Modena (Articolo originale)

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.