News

FILO DIRETTO PRESENTA AMISAT LIGHT, PROTEZIONE A 360° PER GLI AUTOMOBILISTI

Tra le caratteristiche della nuova polizza, la presenza di un dispositivo antifurto satellitare con tecnologia Wi-fi di ultima generazione

A dodici anni di distanza dalla presentazione di Amisat, all’epoca prodotto assicurativo pioniere che includeva antifurto satellitare e servizi di assistenza all’auto e alla persona, il Gruppo Filo diretto rilancia la storica polizza uniformandola alle esigenze degli automobilisti “moderni” e rendendola ancor più tecnologica. Nasce così Amisat Light, soluzione all-inclusive che garantisce una protezione a 360° abbinando un dispositivo antifurto satellitare wi-fi di ultima generazione “ai migliori vantaggi” della copertura Furto e Incendio.

Amisat Light è caratterizzato da un ampio pacchetto di garanzie base, come ad esempio la copertura Furto e Incendio senza franchigia né scoperto che prevede il rimborso del valore a nuovo per 12 mesi dalla prima immatricolazione e successivamente – novità – il valore commerciale dell’auto fissato al momento di decorrenza della polizza e non al momento del furto.

Amisat LightLa nuova polizza di Filo diretto comprende inoltre le seguenti coperture:

  • Eventi atmosferici
  • Ricorso terzi
  • Collisione (fino al 15% del valore assicurato)
  • Assistenza
  • Tutela della circolazione
  • Infortuni al conducente

Il pacchetto base può inoltre essere arricchito con le garanzie opzionali Kasko (in alternativa a Collisione), Atti Vandalici e Cristalli.

Ma il fiore all’occhiello di Amisat Light – si legge in una nota – è il suo antifurto satellitare di ultima generazione, “che può essere facilmente installato grazie alla connettività “wireless” e che, non prevedendo alcun cablaggio elettrico e vantando dimensioni estremamente ridotte, può essere posizionato in qualsiasi parte dell’auto con evidenti benefici in termini di costi e di facilità di gestione. Grazie a queste sue peculiarità il Sat Center, ovvero la Centrale Operativa di Filo diretto che fornisce assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, potrà agevolmente localizzare la vettura in caso di furto e procedere immediatamente con il suo ritrovamento”.

Il dispositivo satellitare – una centralina autoalimentata a batterie interne che integra i moduli RF (Radio Frequency), GPS (Global Positioning System) e GPRS (General Packet Radio Service) – è concesso in comodato d’uso gratuito.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Il governo tedesco valuta di aprire le porte all’impiego degli eFuel

Il Ministro Lindner ha chiesto a Blume Vw “supporti argomentativi” L’IEA (Agenzia…
Leggi di più
News

Aviva va veloce

Il gruppo assicurativo inglese ha infatti registrato un utile operativo di 829 milioni di sterline…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Lokky, l’insurtech italiana per PMI e freelance ha avviato una campagna di equity crowdfunding per attrarre nuovi investitori

Tra gli investitori c’è anche il fondo Azimut Eltif – Venture Capital ALIcrowd II Il…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.