Opinione della Settimana

Dipendenti Generali: Raccolti 60mila euro per aiutare i bimbi

Gruppo Generali HiRes HPSolidarietà per i più piccoli. Anche di questo si occupa il Gruppo Generali: per il settimo anno consecutivo, infatti, verranno consegnati 60.000 euro devoluti dai dipendenti a tre associazioni. La Festa di Natale, dedicata ai figli dei dipendenti del Gruppo Generali in Italia, si svolge a dicembre e offre ai genitori coinvolti l’opportunità di devolvere in beneficenza le somme destinate ai regali per i loro figli. Le associazioni beneficiane, scelte dai dipendenti stessi attraverso un sondaggio e che riceveranno 20mila euro ciascuna, sono Save the Children, Ail (contro le leucemie) e Abc Burlo.

Save the Children è la più grande organizzazione internazionale indipendente per la difesa e la promozione dei diritti dei bambini, l’Ail da oltre 40 anni sensibilizza l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie ematologiche per migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro familiari. Mentre Abc Burlo è una onlus che ha come obiettivo quello di aiutare i bambini affetti da gravi patologie malformative, che richiedono interventi chirurgici multipli e complessi, e i loro genitori ad affrontare più serenamente la permanenza all’ospedale infantile.

Fonte: Il Piccolo

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.