News

CINEAS, ENTRANO DUE NUOVI SOCI: LO STUDIO AGAZZANI E L’UNIVERSITA’ FEDERICO II DI NAPOLI

CINEAS HPCineas, il Consorzio Universitario non profit che si occupa di formazione e diffusione della cultura del rischio, annuncia in un comunicato ufficiale l’ingresso di due nuovi soci, l’Università degli Studi di Napoli Federico II e lo Studio Agazzani, ratificato nel corso dell’ultimo Consiglio di Amministrazione del Consorzio. Cineas è stato fondato nel 1987 e conta oggi 55 soci.

Cineas come Consorzio è cresciuto molto in questi anni – spiega Adolfo Bertani, presidente di Cineas –. La nostra focalizzazione sul risk management, che ci ha visto pionieri fin dagli anni Novanta, ha raccolto un interesse via via più vasto e nuove adesioni, come quella dello Studio Agazzani e dell’Università Federico II di Napoli. È infatti parte integrante della nostra mission l’obiettivo di far dialogare realtà anche molto distanti tra loro, come il mondo accademico e quello peritale, e molte delle nostre iniziative, come il Tavolo intersettoriale, vengono pensate con questa finalità”.

Fondata nel 1224 attraverso un provvedimento statale dall’imperatore del Sacro Romano Impero e re di Sicilia Federico II di Svevia, l’Università degli Studi di Napoli Federico II è la più antica università laica di tipo statale del mondo. Con oltre 85.000 studenti iscritti, l’Università degli Studi di Napoli Federico II è tra le più prestigiose università italiane ed europee. Lo studio peritale Agazzani opera dal 1966 nel settore della valutazione e liquidazione dei danni. Lo studio è specializzato in gestione finalizzata alla liquidazione di danni da responsabilità civile, professionale e prodotti, danni da rischi tecnologici, danni da trasporti, danni diretti, danni indiretti e danni da inquinamento ambientale. La società si è inoltre specializzata in consulenze relative all’estimo civile ed industriale.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Il governo tedesco valuta di aprire le porte all’impiego degli eFuel

Il Ministro Lindner ha chiesto a Blume Vw “supporti argomentativi” L’IEA (Agenzia…
Leggi di più
News

Aviva va veloce

Il gruppo assicurativo inglese ha infatti registrato un utile operativo di 829 milioni di sterline…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Lokky, l’insurtech italiana per PMI e freelance ha avviato una campagna di equity crowdfunding per attrarre nuovi investitori

Tra gli investitori c’è anche il fondo Azimut Eltif – Venture Capital ALIcrowd II Il…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.