Opinione della Settimana

FonSai, aggiornata al 5 marzo udienza per Paolo Ligresti e altre otto persone

Si allungano i tempi per la conclusione dell’udienza preliminare del procedimento, in corso al tribunale di Torino, a carico di Paolo Ligresti e altre otto persone sulla passata gestione di Fondiaria-Sai

Torino - Tribunale ImcSi allungano i tempi per la conclusione dell’udienza preliminare del procedimento, in corso al tribunale di Torino, a carico di Paolo Ligresti e altre otto persone sulla passata gestione di Fondiaria-Sai. Il Gup Paola Boemio ha aggiornato l’udienza al 5 marzo prossimo, quando si concluderà la discussione sulle richieste di ammissione come parti civili di oltre 1.500 ex azionisti di Fondiaria-Sai e Milano Assicurazioni.

In quella occasione dovrebbe anche essere stabilita la data per la conclusione dell’udienza preliminare (in via informale si parla del 12 marzo), tenendo conto del fatto che da parte della procura di Torino si punta a riunire questo procedimento con il processo iniziato nel dicembre scorso a carico di Salvatore Ligresti, Fausto Marchionni, Emanuele Erbetta e Antonio Talarico (nei cui confronti si è proceduto con rito immediato), sempre sulla passata gestione di Fonsai.

Questo processo è stato rinviato al 10 aprile prossimo, proprio per dare tempo al giudice Paola Boemio di pronunciarsi sulla richiesta di rinvio a giudizio formulata dai pm per il figlio di Salvatore Ligresti, la stessa Fonsai (indagata per la legge 231/2001 sulla responsabilità amministrativa degli enti) e altre otto persone (sindaci, attuari, dirigenti e revisori della compagnia), tutti accusati di concorso in falso in bilancio, quando solo alcuni degli indagati rispondono anche di manipolazione del mercato.

Il 5 marzo, inoltre, è stato anticipato da alcune difese che chiederanno al Gup di pronunciarsi su una questione di competenza territoriale, in quanto per alcuni indagati il tribunale di Torino non dovrebbe essere competente sulla vicenda, ma trasmettere gli atti in altra sede. Resta fissato in calendario per il 26 febbraio l’inizio del processo a Jonella Ligresti, ex presidente di Fonsai, che ha visto respinta una richiesta di patteggiamento ma che, secondo quanto appreso, potrebbe tentare nuovamente questa carta davanti al tribunale di Torino.

Fonte: Milano Finanza (Articolo originale)

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.