Opinione della Settimana

FonSai, il sequestro può attendere

Fondiaria SAI - Sede InteraIl giudice si riserva sui sequestri agli amministratori di FonSai e Milano assicurazioni. Il giudice Elena Riva Crugnola, della sezione del Tribunale civile milanese specializzata in materia di impresa (l’ex VIII) si è presa qualche giorno di tempo per decidere. Al centro della contesa c’è la conferma o l’annullamento di un sequestro conservativo da 120 milioni di euro da eseguire nei confronti della famiglia Ligresti: Salvatore, Jonella, Giulia Maria e Paolo Gioacchino. Ma pure dell’ex amministratore delegato di FonSai Fausto Marchionni e del suo ex vicepresidente Antonio Talarico.

Il sequestro era stato ordinato il 20 dicembre scorso, dal giudice Angelo Mambriani (della medesima sezione del tribunale). Contro la decisione si sono appellati i legali della famiglia Ligresti e dei coimputati nel procedimento intentato a Torino per falso in bilancio e manipolazione di mercato. Da notare che Mambriani aveva solo in parte accolto la richiesta formulata dai legali di Unipol. La richiesta originaria, infatti, era per un cifra assai superiore: 440 milioni da bloccare su beni degli ex amministratori delle due compagnie. La cifra era stata quantificata dal commissario ad acta di Fondiaria-Sai, Matteo Caratozzolo, che aveva indicato, appunto, in 440 milioni di euro i danni provocati alle compagnie assicurative da parte degli ex amministratori.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.