Opinione della Settimana

Assicurazione casalinghe, per la rendita mensile tetto di 1.292,90 euro

Casalinga ImcLe prestazioni in caso d’invalidità del 100%

Il soggetto in regola con il pagamento del premio o, se esonerato, in regola con il solo obbligo d’iscrizione, ha diritto attualmente a una rendita vitalizia rapportata al grado dell’inabilità stessa quando dall’infortunio sia derivata una inabilità permanente tale da ridurre l’attitudine al lavoro in misura pari o superiore al 27 per cento. Non è prevista la tutela nel caso di malattie professionali.

L’importo della rendita – esente da oneri fiscali – ha oscillato per il 2013 da un minimo di 186,17 euro, per inabilità del 27%, ad un massimo di 1.292,90 euro per inabilità del 100 per cento. La rendita non è soggetta a revisione per modifica delle condizioni fisiche e quindi non può né aumentare, né diminuire di importo. Viene, però, rivalutata quando la retribuzione media giornaliera del settore industria raggiunge un incremento non inferiore al 10 per cento.

Dal 17 maggio 2006, nel caso in cui dall’infortunio derivi, direttamente o indirettamente, la morte dell’assicurato, viene corrisposta una rendita a ciascuno dei superstiti aventi diritto, calcolata con le stesse modalità e percentuali stabilite per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro. Dalla stessa data viene, inoltre, corrisposto anche l’assegno funerario (2.108,62 euro dall’1 luglio 2013).

Nel caso di eventi mortali verificatisi a partire dal 1° gennaio 2007, sono previsti, infine, due tipologie di benefici:

  • Un’anticipazione della rendita ai superstiti pari a tre mensilità della rendita annua, calcolata sul minimale di legge per la liquidazione delle rendite;
  • Una prestazione “una tantum” il cui importo è determinato in funzione del numero dei superstiti e fissato annualmente con decreto in base alle risorse disponibili del Fondo e all’andamento infortunistico.

Autore: Silvana Toriello – Il Sole 24 Ore

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.