News

FARAD International lancia sul mercato italiano una piattaforma di servizi di co-brokeraggio

Farad International HiRes HPLa Società lussemburghese di brokeraggio assicurativo amplia la gamma dei propri servizi alla clientela istituzionale

FARAD International, broker specializzato e pioniere in Italia nel Private Life Insurance, amplia i servizi offerti dalla sede di Milano alla clientela istituzionale attivando il servizio di co-brokeraggio rivolto agli operatori del settore.

Sotto la spinta del DL Crescita (179/2012) in tema di collaborazione tra intermediari – si legge in una nota -, FARAD “intende condividere con i professionisti che desiderino erogare servizi di Private Life Insurance a una clientela di target elevato, la sua specializzazione maturata da oltre 10 anni di attività in questo settore, in qualità di partner”. L’obiettivo di FARAD “è di permettere ai propri partner di rispondere alla sempre maggiore esigenza di ricevere offerte specializzate e su misura da parte degli investitori, sviluppando insieme soluzioni in grado di risolvere problematiche di gestione e di organizzazione di patrimoni complessi”.

Il nuovo progetto fa capo a Lorenzo Stipulante che, a poco più di un anno dal suo mandato di Country Manager di FARAD International in Italia, chiude il primo semestre 2014 con grande soddisfazione: “Ampliando la gamma di prodotti a disposizione nonché operando un giusto riposizionamento di FARAD International sul mercato, siamo riusciti ad aumentare il nostro fatturato considerevolmente. Da quest’anno abbiamo anche reso operativa la nostra presenza in Svizzera. Creatività, dinamismo e anticipazione sono i driver del nostro sviluppo”.

Incluso nel servizio di co-brokeraggio – prosegue la nota – “verrà messa a disposizione dei partner una piattaforma di 26 compagnie assicurative di differenti giurisdizioni. Essi avranno inoltre accesso alla divisione Product Development e beneficeranno dei servizi di back-office: in questo modo potranno usufruire di un servizio di Private Life Insurance immediato e di un notevole risparmio in termini di costi di implementazione”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Catastrofi naturali: Verisk stima perdite annuali di molto superiori ai $ 100 miliardi

Nel 2022 attese perdite per $126 miliardi L’incremento dei risarcimenti dovuto più…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

GB: FCA chiede agli assicuratori di non vendere componenti aggiuntivi delle polizze non necessari

L’invito fa parte di una moral suasion dell’authority per punta a aiutare gli assicurati in un…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Blackrock: sempre più investimenti private e ESG nei bilanci degli assicuratori

Il gruppo di asset management ha intervistato 370 investitori assicurativi con asset in gestione per…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.