News

Euresa sviluppa la constatazione amichevole a portata di clic

Euresa E-Constat ImcUna constatazione amichevole su smartphone “per facilitare la vita di 221 milioni di automobilisti europei”

Euresa, raggruppamento europeo di società mutualistiche e cooperative di assicurazione che riunisce 14 membri di nove Paesi dell’Unione Europea, ha ideato la “constatazione amichevole su smartphone”.

Dopo due anni di sviluppo e lavoro congiunto – si legge in una nota -, Euresa ha messo a punto un prototipo di constatazione amichevole su smartphone (E-Constat) direttamente ispirato al modulo cartaceo, soluzione di riferimento in numerosi Paesi dagli anni ’70. Il prototipo è oggi messo a disposizione delle società europee di assicurazione tramite le rispettive federazioni e associazioni nazionali, che potranno utilizzarlo adattandolo alle peculiarità del Paese. Tale soluzione è stata adottata non solo in Francia e in Grecia, dove è in via di sviluppo un’applicazione di constatazione amichevole su smartphone, ma anche in Italia, dove l’Associazione nazionale delle imprese assicuratrici sta realizzando una versione semplificata dell’applicazione. Altri Paesi potrebbero seguire: in Belgio, in particolare, è attualmente in corso una riflessione a livello di federazione.

La constatazione amichevole su smartphone “è una soluzione pratica”, che consentirà ai 221 milioni di automobilisti europei di semplificare e accelerare le formalità successive a un incidente. “Al momento di un incidente, si cerca sempre il modulo della constatazione amichevole, che si era sicuri di aver riposto nel vano portaoggetti … Dopo averlo trovato, talvolta lo si deve compilare appoggiandosi sul cofano motore o peggio ancora, sotto la pioggia … e poi si è agitati, si fanno delle cancellature. E non si è necessariamente capaci di disegnare il grafico che descrive le circostanze dell’incidente … La constatazione elettronica è semplicemente una risposta a queste esigenze ed è tra l’altro in linea con il ruolo che il mondo digitale ha assunto nella vita quotidiana di noi tutti”, spiega Thierry Jeantet, Direttore Generale di Euresa. In media, un automobilista compila una constatazione amichevole ogni 7 anni.

Nel suo ruolo di incubatore d’innovazioni” – prosegue la nota – al servizio dei propri soci (in Italia UnipolSai) e dei rispettivi assicurati (22 milioni in tutta Europa), Euresa ha progettato e messo a punto questa soluzione comune, “che contribuisce a migliorare la qualità e la rapidità del servizio offerto agli assicurati (riduzione dei tempi per la perizia o la presa in carico del veicolo in un’autofficina e, di conseguenza, indennizzo più tempestivo)”.

L’utilizzo della constatazione amichevole su smartphone, assicura Endesa, è semplice e intuitivo. L’assicurato dovrà soltanto scaricare l’applicazione sul proprio smartphone. Se lo desidera, potrà preregistrare alcuni dati, come il numero della patente o quello della polizza assicurativa, per evitare di dover cercare le informazioni all’ultimo minuto. L’assicurato viene quindi guidato passo a passo nella compilazione della constatazione amichevole direttamente sul telefono cellulare.

In concreto, le caratteristiche della “constatazione amichevole su smartphone” sono le seguenti:

  • Una funzione cartografica, che assiste l’assicurato nella realizzazione di un disegno preciso del luogo e delle circostanze dell’incidente;
  • La possibilità di allegare una fotografia;
  • Consigli e spiegazioni on line, disponibili in caso di necessità;
  • Nel caso in cui entrambi gli automobilisti coinvolti si avvalgano dell’applicazione, un sistema d’identificazione tramite Tag consente lo scambio automatico e la validazione dei dati tra i due smartphone;
  • Facilità d’utilizzo: bastano 6-7 minuti per compilare la constatazione amichevole su smartphone;
  • Dopo la validazione, la “constatazione amichevole su smartphone” viene inviata automaticamente all’assicuratore tramite la rete mobile. L’assicurato ne riceve una copia tramite e-mail e, se lo desidera, potrà anche stamparla.

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

Lokky prolunga la campagna di equity crowdfunding

ll deal sarà accessibile fino al 10 ottobre 2022 su Mamacrowd, dove è possibile investire nella…
Leggi di più
News

Wopta e Cna insieme nel primo evento dedicato alla rete di collaboratori di Wopta

Al via sul territorio l’offerta della prima insurtech italiana phygital dedicata ad artigiani…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Con “Pratica Assicurata” di Sermetra Net Service, le pratiche auto sono protette da una copertura gratuita

Passaggi di proprietà e immatricolazioni di auto e moto sono assicurati in caso di smarrimento…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.