Opinione della Settimana

Anthea “assicura” le gambe dei giocatori di serie B

La società di brokeraggio vicentina predisporrà un pacchetto di offerte per le squadre anche con servizi on line

Anthea - Homepage sito web ImcAnthea spa, la società di brokeraggio assicurativo di Vicenza, farà da partner esperto delle squadre di serie B del campionato italiano. Ha siglato infatti un accordo con la Lega nazionale professionisti serie B – annuncia una nota – «per la fornitura di consulenza e gestione delle polizze assicurative alle squadre che prenderanno parte al campionato cadetto 2014/2015».

Le squadre della serie cadetta, come tutte le società di calcio professionistiche, «hanno l’obbligo di assicurare i loro atleti – sottolinea la nota – contro infortuni e rischio morte, oltre ad avere altre particolari esigenze assicurative derivanti dalla loro specifica attività». Sarà quindi Anthea a studiare e proporre alla Lega «soluzioni assicurative ottimali ed efficienti. Grazie alla profonda conoscenza dei rischi sportivi e dei mercati assicurativi specializzati che prestano le migliori coperture, Anthea ha raggiunto questo accordo offrendo inoltre servizi innovativi e immediati quali la gestione online delle polizze tramite un portale dedicato e personalizzato a disposizione delle associate».

«Questa collaborazione si inserisce perfettamente nella nostra strategia orientata a presidiare il mondo dello sport, sia come fornitori di servizi assicurativi, sia come sostenitori e promotori di eventi sportivi – dichiara Flavio Marelli, presidente di Anthea –. È senz’altro motivo di orgoglio, per una piccola società di una città di provincia, collaborare a un progetto di respiro nazionale, come quello avviato con la Lega calcio serie B. Credo fortemente che questa nuova alleanza aiuterà a sviluppare il business e ad accrescere la visibilità del nostro brand».

Anthea spa, costituita nel 2005, è una società di brokeraggio assicurativo con sede a Vicenza. Ha acquisito via via altri operatori e ora «con un fatturato di circa 2 milioni e oltre 20 professionisti rappresenta una delle realtà di riferimento nel panorama del brokeraggio assicurativo nel Triveneto. È attiva nel campo dell’analisi e gestione dei rischi in favore di imprese, artigiani, commercianti e liberi professionisti, con un totale premi intermediati di oltre 20 milioni di euro. Di recente ha acquisito il 71% delle quote di Lion Broker srl, broker attivo a Treviso e provincia, e a breve definirà i termini della fusione con la stessa società, generando così una nuova Anthea», con un fatturato a 2,5 milioni e premi annui intermediati per 25 milioni circa.

Fonte: Il Giornale di Vicenza

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.