News

Catlin Europe amplia la propria rete di programmi internazionali grazie alla partnership con Globex International

CatlinLa filiale europea del Gruppo Catlin ha annunciato la sottoscrizione di una nuova partnership con Globex International, che le permetterà di offrire ai propri clienti una copertura assicurativa supplementare in più di 150 Paesi. Grazie a tale partnership strategica – si legge in una nota – il numero di offerte a livello globale “è ora di gran lunga superiore a quello delle offerte fornite dalla sola rete di Catlin, costituita da più di 50 uffici in 22 Paesi. Catlin Europe – parte del gruppo assicurativo e riassicurativo specializzato in polizze danni/infortuni Catlin Group Limited (con sede nelle Bermuda) – è stata istituita dieci anni fa a Colonia allo scopo di offrire la sottoscrizione a rischi assicurativi diretti nell’Europa continentale. Nel 2013 il Gruppo Catlin, presente anche in Italia con due uffici a Roma e Genova, ha sottoscritto premi assicurativi lordi per 5,3 miliardi di dollari.

Gli assicuratori di imprese industriali internazionali – prosegue la nota – si trovano spesso ad affrontare il problema di poter fornire una copertura assicurativa all’intera azienda da un’unica fonte, anche quando non hanno filiali in tutti i Paesi interessati. In tali casi, fanno di solito ricorso a compagnie di assicurazione locali, i cosiddetti fronting partner. Dati i diversi requisiti di conformità dei vari mercati in cui operano le filiali, soddisfare tutte le esigenze dei clienti attraverso soluzioni standard non è sempre possibile. Servono soluzioni flessibili e personalizzate“.

Con Globex International abbiamo acquisito un partner che accresce ulteriormente la nostra flessibilità nella gestione dei programmi internazionali di tutto il mondo“, ha dichiarato Ralf Tillenburg, CEO di Catlin Europe.

Lo specialista in servizi per la gestione e l’organizzazione aiuterà Catlin Europea diventare leader nella fornitura di programmi assicurativi internazionali, soprattutto in quei segmenti di mercato che sono meno attraenti per le grandi compagnie di assicurazione, a causa delle dimensioni delle imprese da assicurare o della complessità del singoli rischi“.

Grazie alla partnership con Globex, potremo ampliare in modo significativo la nostra rete specifica. In questo modo, saremo in grado di offrire ai nostri clienti delle alternative locali in base alle loro esigenze specifiche, fornendo loro una copertura assicurativa ottimale“, ha aggiunto Tillenburg.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Australia: assicurazioni sanitarie restituiscono ai clienti circa AUS $ 2,1 miliardi

Distribuita gran parte del surplus generato per la diminuzione dei sinistri da covid-19 Gli…
Leggi di più
EsteroNews

Gb: sistema sanitario nazionale a corto di personale e sotto pressione

Oltre 13mila pazienti anziani rimangono in ospedale anche se non ne hanno bisogno perché non ci…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Catastrofi naturali: nel 2022 danni per $260 miliardi

Pubblicati i dati preliminari di Sigma-Swiss Re Le perdite subite dagli assicuratori sono…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.