Opinione della Settimana

Jesolo: «Faremo l’assicurazione contro il maltempo»

Jesolo - Piazza Milano Imc

(Autore: Giuseppe Babbo – Il Gazzettino Venezia)

Gli albergatori sondano le compagnie per proporre rimborsi in caso di disdette per la pioggia. Coperture proposte prima delle prenotazioni

Estate con temperature al ribasso, senza sole e con troppa pioggia: gli albergatori pensano ad un’assicurazione per gli ospiti che soggiornano in città. È il progetto allo studio dell’Associazione jesolana albergatori che, negli ultimi giorni, ha già incontrato i responsabili di due compagnie assicurative e nei prossimi ne incontrerà un terzo. Una sorta di “polizza sole” per indennizzare i rientri dal mare senza abbronzatura che potrebbe essere proposta già per l’estate 2015.

Il progetto di fatto segue quanto avviato negli stabilimenti balneari della Jesolo Turismo, che da quest’anno ha proposto l’iniziativa “Abbronzati o rimborsati“: pagando solo un euro in più al momento della prenotazione del posto spiaggia, l’ospite ha diritto al rimborso in caso di pioggia. Più o meno uguale il principio per chi soggiornerà negli alberghi della città. Al momento della prenotazione verrà proposta la sottoscrizione dell’assicurazione che – a fronte di condizioni meteo particolari, ovvero a più giorni di pioggia durante la permanenza in città – farà scattare l’indennizzo. In questo modo si conta di evitare reclami, proteste o comunque situazioni antipatiche di fronte alle reception in occasione dei rientri anticipati.

Non a caso l’idea di promuovere questo tipo di assicurazione è arrivata proprio di fronte alle numerose disdette registrate nell’ultimo periodo all’interno delle varie strutture ricettive. «Il tempo continua a non essere dalla nostra parte – dice Massimiliano Schiavon, presidente dell’Aja –. Di fronte al freddo e alle piogge degli ultimi giorni le disdette sono ormai quotidiane, senza contare i mancati arrivi. Purtroppo il meteo quest’anno ci ha condizionato fino in fondo».

Anche per questo l’Aja ha deciso di correre ai ripari, studiando queste specifiche polizze assicurative. «Vorremmo attuarle già per la prossima estate – conclude il presidente degli albergatori –. Di fronte alle disdette spesso si creano situazioni spiacevoli, soprattutto tra gli ospiti che hanno prenotato la vacanza direttamente con l’albergo e chiedono di beneficiare di un rimborso anche se non ne hanno diritto. Assicurando il soggiorno questo tipo di problema non ci sarà più».

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.