News

Aon rileva il gruppo di brokeraggio assicurativo Puricelli & Ghezzi

AON HiRes (3)L’operazione è l’ultima di una serie che negli ultimi dieci anni ha visto il Gruppo acquisire, tra gli altri, Nikols, Cambiaso Risso Non Marine, Unicredit Broker e Rasini e Viganò

AON Italia ha siglato nella giornata di ieri l’acquisizione di Puricelli & Ghezzi, uno dei principali operatori del mercato italiano del brokeraggio assicurativo.

Questa operazione – si legge in una nota – è l’ultima di una lunga serie iniziata circa 10 anni fa, con l’acquisizione della Nikols e seguita negli anni da altre importanti acquisizioni quali Cambiaso Risso Non Marine, Unicredit Broker e Rasini e Viganò. P&G srl è operante nel settore dell’intermediazione dal 1972 “e ha sviluppato nel corso degli anni eccellenti competenze, fidelizzando così una clientela di prestigio e di alto profilo”.

L’acquisizione di Puricelli & Ghezzi, come le ultime effettuate, assume per AON Italia “un valore che va al di là del mero aspetto economico e che si sostanzia nel sostegno dato al Management italiano e alla capacità di ripresa della nostra Nazione”. Nonostante uno scenario di mercato particolarmente sfidante, all’interno del gruppo Aon, l’ARS (Aon Risk Solution) ha fatto segnare una crescita organica per il 2013 pari al 2,1% mentre l’outlook per il 2014 conferma una crescita organica addirittura superiore.

“Sono particolarmente contento che gli americani continuino ad investire in Italia”, ha commentato Carlo Clavarino, Responsabile per l’Area EMEA e il Regno Unito di AON. La continuità della Puricelli & Ghezzi – prosegue la nota – permarrà con la presenza di Marco Dubini Daccò, Francesco Colombo ed Edoardo Ghezzi ai vertici di AON Italia.

Per Uberto Ventura, Amministratore Delegato di AON Italia, “con questa importante acquisizione, Aon consolida la sua posizione nella gestione di Clienti di prestigio (secondo quanto riportava stamane Il Sole 24 Ore, in un articolo a firma Giovanni Vegezzi, i volumi dovrebbero aumentare di 170 milioni di Euro, ndIMC). Il nostro lavoro ha i propri fondamenti nel rapporto fiduciario che creiamo con i Clienti; la permanenza in Aon degli artefici del successo di Puricelli & Ghezzi rappresenta una ulteriore garanzia del risultato: con questa finalità Marco Dubini assumerà nell’ambito di Aon S.p.a. la carica di Vice Presidente Esecutivo e si aggiungerà alla già forte squadra di vertice della società. Questa operazione, fortemente voluta e messa a punto fin nei minimi particolari, ha potuto contare sul decisivo sostegno della nostra Casa Madre”.

Marco Dubini Daccò, amministratore delegato di Puricelli & Ghezzi, ha aggiunto: “Siamo soddisfatti di questa operazione perché riteniamo di poter continuare a mantenere viva la nostra tradizione e lunga storia professionale, potendo offrire i servizi che una grande multinazionale può garantire”.

Nell’operazione, AON Italia è stata assistita dallo Studio Legale Bonelli Erede Pappalardo, mentre i soci di Puricelli & Ghezzi si sono avvalsi della consulenza dello studio legale BVS Avvocati & Commercialisti.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: WTW lancia un programma di ricerca sui rischi geopolitici

Il programma triennale applicherà wargame e pianificazione degli scenari per testare la…
Leggi di più
EsteroNews

Cina: Sunshine Insurance sbarca in borsa per raccogliere capitali per $950 milioni

Sarà la seconda IPO dell’anno alla borsa di Hong Kong La compagnia cinese Sunshine…
Leggi di più
EsteroNews

Canada: HSBC vende il suo business per $10 miliardi

L’acquirente è la Royal Bank of Canada L’operazione avviene mentre il maggior azionista di…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.