News

Allianz Global Assistance, le OO.SS. proclamano 40 ore di sciopero per contestare la delocalizzazione aziendale

Bandiere OO.SS.

Lunedì 24 novembre sono state indette le prime 8 ore di sciopero per contrastare la decisione aziendale di delocalizzare in Romania alcune delle attività svolte presso la sede di Milano. Programmato anche un presidio dei lavoratori di fronte alla sede Allianz

Con un comunicato congiunto diffuso questo pomeriggio, le organizzazioni sindacali Fisac Cgil, Fiba Cisl, Uilca e Fna hanno reso noto che lunedì 24 novembre p.v. è stata proclamata la prima giornata di sciopero (8 ore) dei lavoratori di Allianz Global Assistance. L’assemblea dei lavoratori ha infatti indetto 40 ore totali di sciopero a causa della decisione aziendale di esternalizzare alcune attività lavorative svolte presso l’unità produttiva di Milano, delocalizzandole su GCC, nuova piattaforma operativa del gruppo situata a Bucarest.

Tale tentativo – si legge nel comunicato congiunto – “indica come anche questa azienda, di proprietà del gruppo Allianz, punti sulla delocalizzazione, minando la sicurezza del nostro posto di lavoro e aumentandone la precarietà. Le lavoratrici, i lavoratori e le OO.SS. hanno proclamato lo sciopero chiedendo all’azienda tutele occupazionali concrete, che consentano di affrontare con più certezze il nostro futuro”.

Sempre nella giornata di lunedì 24 novembre, i lavoratori di Allianz Global Assistance hanno anche programmato un presidio a sostegno dello sciopero. Il presidio avrà luogo in Piazzale Lodi 3 a Milano, di fronte alla sede Allianz.

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

Wide Group amplia l’offerta del ramo Fine Art

Grazie alla nuova partnership su Roma con l’intermediario Massimo Maggio, i broker…
Leggi di più
News

Assimoco: approvato il bilancio di esercizio 2021

La Raccolta totale è risultata pari a 929 milioni di euro e le attività finanziarie ammontano a…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Sono arrivati gli incentivi, ora mancano le auto

In vigore le misure previste dal governo per il 2022 ma rischiano di allungarsi ancora i tempi delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.