Logo EIOPA
News

Pubblica consultazione EIOPA sulle “good practices” per la portabilità della previdenza complementare

EIOPAEIOPA, l’Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali, ha aperto alcuni giorni fa una fase di pubblica consultazione – fino al prossimo 10 aprile – riguardante le “good practices” delle modalità di trasferimento delle posizioni individuali di previdenza complementare. La consultazione ha lo scopo di raccogliere informazioni utili per elaborare la risposta formale dell’Autority alla specifica “Call for Advice” lanciata da parte della Commissione Europea.

L’authority europea ha identificato otto ostacoli principali – tutti transfrontalieri – alla portabilità delle singole posizioni di previdenza complementare ed individuato una serie di rimedi (le “good practices”) da porre in essere per superare tali ostacoli. EIOPA cita, ad esempio, la creazione di accordi reciproci che interessino il maggior numero di operatori e la condivisione delle informazioni detenute. La portabilità delle posizioni individuali potrebbe essere facilitata, inoltre, dall’automazione di alcune procedure di trasferimento, che porterebbe anche all’individuazione di tempi ragionevoli per l’esecuzione degli stessi.

Intermedia Channel


EIOPA – Consultation paper on a Report on Good Practices on individual transfer of supplementary occupational pension rights

Articoli correlati
News

L’inflazione non è un rischio importante per gli assicuratori, dice JP Morgan

L’aumento dell’inflazione non solo è gestibile, ma non rappresenta un rischio…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: salta l’accordo da $2,7 miliardi raggiunto da Calpers sui piani long term care

Il 30% dei potenziali beneficiari no ha sottoscritto l’intesa facendo scattare la clausola di…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Climate change: soltanto l’8% degli assicuratori preparati ad affrontarlo

Pubblicata survey di Capgemini-Efma sugli effetti del cambiamento climatico nell’industria delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.