News

UNIQA, i risultati preliminari 2014 registrano utili e premi in crescita

Uniqa Tower - Vienna Imc

L’utile della gestione ordinaria del gruppo assicurativo austriaco sale del 22,9% a 378 milioni di Euro. Positivo anche l’andamento dei premi contabilizzati: +3% a 6,06 miliardi. Migliora leggermente il combined ratio: -0,3 p.p. a 99,5%. Prosegue il contenimento dei costi, ridotti di ulteriori 79 milioni di Euro. Il CdA proporrà all’assemblea generale la distribuzione di un dividendo pari a 42 centesimi per azione (in incremento del 20% rispetto ai 35 centesimi del 2013)

Il gruppo assicurativo austriaco UNIQA (nella foto, il quartier generale di Vienna) ha presentato questa mattina i risultati preliminari dell’esercizio 2014 (i dati definitivi saranno comunicati il prossimo 15 aprile). La compagnia dovrebbe chiudere il 2014 con un rialzo del 22,9% dell’utile della gestione ordinaria (377,9 milioni contro 307,6 milioni a fine 2013). In lieve rialzo (+1,8%) anche l’utile netto consolidato preliminare a 289,9 milioni. Il risultato 2013 conteneva però anche 50 milioni di Euro riguardanti attività operative dismesse (la partecipazione nel Gruppo Mannheimer). A parità di perimetro, l’utile netto consolidato registrerebbe quindi un incremento del 23,5%.

In rialzo anche i premi contabilizzati (+3% a 6,06 miliardi di Euro) e si registrano miglioramenti negli indicatori di redditività: il combined ratio scende di 0,3 punti percentuali a 99,5% e l’ulteriore contenimento dei costi operativi (79 milioni) influenza positivamente il rapporto costi di Gruppo: -2,2 p.p. a 21,8%. Il CdA di UNIQA proporrà al Consiglio di Sorveglianza e alla prossima Assemblea generale un dividendo di 42 centesimi per azione, in incremento del 20% rispetto ai 35 centesimi di fine 2013.

Per quanto riguarda l’esercizio in corso, sulla base della revisione effettuata in sede di presentazione dei dati al terzo trimestre 2014, la compagnia prevede un incremento a due cifre per il risultato della gestione ordinaria, che dovrebbe oscillare tra 425 e 450 milioni di Euro sulla base degli ulteriori miglioramenti operativi previsti nel core business societario (in un contesto macroeconomico di stabilità del mercato dei capitali, di moderato sviluppo economico e con perdite assicurate da calamità naturali all’interno delle stime di esercizio).

UNIQA - Riepilogo risultati preliminari 2014

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

Wide Group amplia l’offerta del ramo Fine Art

Grazie alla nuova partnership su Roma con l’intermediario Massimo Maggio, i broker…
Leggi di più
News

Assimoco: approvato il bilancio di esercizio 2021

La Raccolta totale è risultata pari a 929 milioni di euro e le attività finanziarie ammontano a…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Sono arrivati gli incentivi, ora mancano le auto

In vigore le misure previste dal governo per il 2022 ma rischiano di allungarsi ancora i tempi delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.