Gruppi Agenti

È nata FIAP, la Federazione Intermediari Agenti Assicurativi Professionisti che riunisce Galf e Magap

FIAP

Il nuovo soggetto rappresenta il passaggio intermedio verso la creazione di un’unica Associazione, prevista per il prossimo autunno. Francesco Bovio e Vittorio Giovetti: metteremo a disposizione dei colleghi strumenti all’avanguardia per scelte imprenditoriali consapevoli e lavoreremo per offrire nuove opportunità commerciali

I partecipanti alla Convention Work in progress – organizzata dal Gruppo Agenti La Fondiaria (Galf) e dal Gruppo Agenti Professionisti Milano Assicurazioni (Magap) il 27 e 28 marzo – hanno approvato la nascita di FIAP, la Federazione Intermediari Agenti Assicurativi Professionisti creata dai due Gruppi Agenti e propedeutica alla nascita di un organismo unico, prevista per il prossimo autunno. Il percorso federativo rappresenta infatti una fase di passaggio intermedia alla successiva unificazione, che darà vita ad un’associazione agenziale composta da circa 1.300 iscritti. Il logo della Federazione riprende graficamente i tratti essenziali dei marchi Galf e Magap, “ad ulteriore testimonianza e conferma della totale armonia e condivisione di vedute delle due rappresentanze”.

“In effetti, già da molto tempo Galf e Magap agiscono in maniera congiunta. Anzi, ogni volta che ciò è possibile ci alterniamo e ci sostituiamo vicendevolmente nei confronti delle mandanti e di tutti i soggetti la cui attività sia pertinente a quella dei colleghi iscritti – sottolineano Bovio e Giovetti −. La presenza di oltre quattrocento colleghi ad un’iniziativa non organizzata dalle compagnie di riferimento, alla quale le mandanti non hanno partecipato ed esclusivamente incentrata sul futuro degli agenti, rappresenta un eccezionale riscontro, che è per noi motivo di grande soddisfazione e ci conferma la bontà della strada intrapresa”.

L’intento non è certo quello di porre distanze tra il nuovo Gruppo e le imprese: “ponendo al centro delle proprie azioni la redditività delle agenzie – chiariscono Galf e Magap – la nuova associazione intende rafforzare qualitativamente il dialogo con le compagnie mandanti, nella ricerca del più alto livello possibile di reciproca comprensione e soddisfazione, a tutela, sopporto e sostegno dell’attività professionale degli iscritti”. Contestualmente a questo obiettivo primario, l’organismo “lavorerà per fornire agli associati ogni strumento necessario che consenta loro di raggiungere o consolidare un status professionale e reddituale di profilo adeguato”.

“Intendiamo offrire ai colleghi un perimetro di riferimento, nel quale le agenzie potranno compiere scelte consapevoli, nel pieno rispetto delle proprie peculiarità, esigenze e caratteristiche – dichiarano Bovio e Giovetti – e la possibilità di utilizzare correttamente tutte le leve indispensabili per un agente imprenditore, attraverso software gestionali altamente evoluti, formazione autonoma e mirata, consulenze specialistiche. Lavoreremo inoltre per ampliare le opportunità commerciali a disposizione delle agenzie, onde consentire una maggiore e più immediata riconoscibilità su un mercato ormai fortemente competitivo”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaEsclusiveGruppi AgentiIn EvidenzaIVASSNewsSNA

Dopo aver incassato l’OK dal Tar, GAZ e UAA chiedono a IVASS di posticipare l’entrata in vigore del Regolamento 51

Alessandro Lazzaro: “Il nostro auspicio è che posticipando l’entrata in vigore del…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaGruppi AgentiIn EvidenzaIVASSNewsSNA

Ivass vince al TAR 4-1 sul ricorso dello SNA. Su Preventivass ANAPA si è rivolta al MISE e ad AGCM già nel 2022

C’era molta attesa per la decisione delTar del Laziosui ricorsi presentati…
Leggi di più
Gruppi AgentiIn EvidenzaNews

L’Unione Agenti Axa firma partnership con TeamSystem Communication

Gli oltre 650 associati dell’Unione Agenti Axa potranno beneficiare degli strumenti per la unified…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.