Opinione della Settimana

Assicurazione professionale, gli agronomi chiedono l’obbligo a contrarre e polizza unica

Agronomi Imc

(Fonte: Casa & Clima)

Incontro con il ministro della Giustizia Orlando organizzato dalla Rete delle Professioni Tecniche

“Gli agronomi ad oggi hanno attivato una polizza assicurativa collettiva per la quasi totalità degli iscritti obbligati ed è risultato un sistema che consente, a bassi costi, una copertura assicurativa con massimali adeguati alle prestazioni professionali. Tuttavia rimangono ancora delle criticità”.

Lo ha sottolineato la vice presidente del Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali (Conaf), Rosanna Zari, in occasione dell’incontro organizzato dalla rete delle Professioni dell’area tecnica (RPT) con il ministro della Giustizia Andrea Orlando al Salone della Giustizia in corso a Roma.

La richiesta: Obbligo a contrarre e unica polizza valida per tutte le attività professionali

Zari ha chiesto a Orlando l’introduzione dell’obbligo a contrarre e un’unica polizza che sia valida per tutte le attività professionali. Manca infatti “l’obbligo a contrarre delle compagnie assicurative nei confronti dei professionisti analogamente a quanto avviene per il ramo Rc auto” e il “riconoscimento della polizza professionale obbligatoria come unico adempimento a copertura delle responsabilità: ancora oggi la PA – ha ricordato Zari – richiede la stipula di assicurazioni complementari”.

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.