News

SCOR, forte balzo degli utili nel primo trimestre 2015

Denis Kessler (2) Imc

Il gruppo riassicurativo francese registra un inizio di 2015 molto positivo (+30% per l’utile netto a 175 milioni di Euro e +17% per i premi lordi, anche grazie ad effetti valutari favorevoli, a 3,12 miliardi), grazie ad una rigorosa implementazione del piano strategico e alla crescita delle divisioni Global Life e Global P&C. La compagnia è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi fissati nel piano strategico “Optimal Dynamics”

Inizio d’anno molto positivo per il gruppo riassicurativo francese SCOR, che nella giornata di ieri ha presentato i risultati finanziari del primo trimestre 2015. I premi lordi sono risultati in crescita del 17% – anche grazie a favorevoli effetti valutari (a cambi costanti, l’incremento sarebbe stato pari al 5,1%) – a 3,12 miliardi di Euro. Alla crescita hanno contribuito sia le attività della divisione Danni (Global P&C) che quelle della divisione Vita (Global Life). I premi lordi contabilizzati di Global P&C sono saliti del 16,3% (+5,2% a cambi costanti) a 1,4 miliardi e la raccolta di Global Life è risultata in crescita del 17,7% (+5% a cambi costanti) a 1,72 miliardi. Il modesto impatto delle catastrofi naturali ha influenzato favorevolmente la redditività tecnica, con il combined ratio rimasto praticamente stabile (+0,2 p.p.) a 89,1%. Forte balzo per l’utile netto di Gruppo, che nel primo trimestre ha raggiunto i 175 milioni di Euro, in rialzo del 30% rispetto allo stesso periodo del 2014.

SCOR - Riepilogo risultati primo trimestre 2015

Il presidente e CEO di SCOR, Denis Kessler (nella foto), ha commentato con soddisfazione i risultati ottenuti dalla compagnia, che confermano pienamente “la validità degli orientamenti strategici implementati”. Alla luce dei positivi rinnovi Danni di gennaio ed aprile, dello sviluppo di Global Life e del proseguimento delle politiche di gestione attiva da parte di Global Investments, il Gruppo è fiducioso di raggiungere gli obiettivi di redditività e solvibilità fissati nel pianoOptimal Dynamics.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Cina: Ping An emette obbligazioni convertibili per $3,5 miliardi

Le nuove risorse serviranno a finanziare la crescita nel settore della salute e nell’assistenza…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Allianz: rileverà il 51% di Income Insurance per 1,5 mld euro

La compagnia di Singapore è una delle quattro società del settore nella città-stato asiatica…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Francia: Allianz mira a reclutare 200 nuovi agenti entro 5 anni

La nuova rete affiancherà quella esistente, occupandosi di collocare prodotti di protezione…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.