Opinione della Settimana

Assicurazioni Donau da record. Per numero di sanzioni

Donau HiRes (2) HP(Fonte: Corriere della Sera)

Gli austriaci della Vig (Vienna Insurance Group), un gruppo assicurativo quotato a Vienna tra i più importanti nell’Europa centrale (9 miliardi di raccolta premi), erano sbarcati in Italia otto anni fa con grandi speranze. Puntavano al 3% del mercato delle polizze e all’apertura di 350 agenzie entro il 2015. Il pacchetto Italia era gestito dalla controllata Donau assicurazioni, 148 anni di esperienza. E’ andata male, anzi malissimo, tant’è che negli ultimi mesi è stata avviata una pulizia a tappeto del portafoglio, dismesso per più di due terzi con proteste pubbliche (anche in questi giorni) dei dipendenti per le politiche aziendali «poco chiare».

Ma la Donau è comunque riuscita a conquistare la vetta di una classifica: quella delle sanzioni Ivass per violazione dei codici e delle regole assicurative. In genere è il ramo danni quello che produce la maggior parte degli interventi della vigilanza. Donau in questo settore nel 2015 è stata più volte sanzionata. Ma il dato sulle ordinanze di ingiunzione del 2014 è impressionante: Donau è la terza compagnia che per importo ha subito più sanzioni (2,8 milioni) dopo UnipolSai (3,9) e Carige Assicurazioni (2,86). Quasi tutte le «multe» sono riferite all’attività di Rc auto: Donau è seconda in classifica nel settore dopo UnipolSai. Però bisogna aggiungere un dettaglio importante: UnipolSai è leader nel Rca con una quota vicina al 30% e ha pagato il 18% del valore delle sanzioni comminate dall’Ivass, Donau invece ha lo 0,7% del mercato e ha pagato il 16,6% delle sanzioni. In tre casi l’Ivass ha presentato un conto da 500 mila euro per una lunga serie di violazioni e «illeciti seriali» per migliaia di posizioni. Per esempio, termini non rispettati per la formulazione dell’offerta di risarcimento al danneggiato o diniego ingiustificato o correttivi mai adottati per risolvere le disfunzioni. La Donau sembra essere stata la figlia un po’ troppo fuori controllo della compagnia austriaca.

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.