News

Vademecum ANIA: Rc Auto 2.0, addio tagliando di carta

Auto - Tecnologia - Connected Cars Imc

Dal prossimo 18 ottobre non si dovrà più esporre il tagliando RC Auto sul parabrezza perché il controllo della copertura assicurativa verrà effettuato con la verifica della targa. Ma cosa cambierà per gli automobilisti? Quali documenti saranno necessari per dimostrare di essere in regola? Un nuovo vademecum ANIA, dopo quello dedicato alla dematerializzazione dell’attestato di rischio, spiega tutte le novità

A partire dal prossimo 18 ottobre non si dovrà più esporre sul parabrezza della propria auto il contrassegno assicurativo. Il controllo della copertura assicurativa verrà effettuato dalle Forze dell’Ordine attraverso la verifica della targa. Per ANIA, l’associazione delle imprese assicurative si tratta di una novità assoluta: dalla metà di ottobre, quindi, “sulle strade italiane verranno effettuati controlli più efficaci che rappresenteranno armi fondamentali neila lotta a chi non paga l’assicurazione”.

Ma cosa cambierà concretamente dal 18 ottobre 2015 per gli assicurati? E quali documenti saranno necessari per dimostrare di essere in regola? Il nuovo vademecum ANIA, dopo quello dedicato alla dematerializzazione dell’attesto di rischio, si concentra sulle risposte a queste ed alle altre principali domande riguardanti l’addio al tagliando di carta.

Intermedia Channel


Vademecum ANIA: Rc Auto 2.0, addio tagliando di carta

Articoli correlati
EsteroNews

Germania: mercato della pet insurance in forte crescita

Raggiungerà i $2,65 miliardi nel 2030 con una crescita annua del 14,6 per cento secondo un rapporto…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Bermuda: Partner Re registra una perdita di $539 milioni nel primo trimestre 2022

L’utile operativo cresce invece da 42 a 174 milioni di dollari Il riassicuratore vanta un…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Trend: protection-gap salirà a $ 1800 miliardi nel 2025

Secondo un report di PWC l’Asia-Pacifico sarà l’area più insicura del pianeta L’industria…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.