News

ERV Italia a TTG Incontri 2015 (Rimini, 8–10 ottobre)

ERV HPERV Italia rinnova l’appuntamento con TTG Incontri e presenta sulla piazza di Rimini una serie di novità destinate a migliorare ancora una volta l’approccio al trade, “offrendo soluzioni concrete ai problemi di tutti i giorni e nuove opportunità di business”.

“Rispetto ad altri Paesi Europei – dichiara Christian Perego, head of marketing & communication ERV Italia – in Italia esistono ancora molte opportunità di crescita nel settore delle assicurazioni viaggi. In ERV siamo portati a superare i limiti convenzionali e a sviluppare sempre opportunità alternative: in questo siamo sostenuti anche dal vivo interesse dei nostri partner, che vedono nelle assicurazioni una fonte ancillare di marginalità, un valore aggiunto da offrire al cliente finale e uno strumento di protezione per il loro business, sia in termini di responsabilità civile che alla luce delle modifiche dell’Art.50 del Codice del Turismo (che ora obbliga sia i tour operator che gli agenti di viaggio a dotarsi di polizze assicurative o garanzie bancarie – fidejussioni – capaci di garantire il consumatore in caso di insolvenza o fallimento, provvedendo il rimborso del prezzo pagato al consumatore stesso ed al suo eventuale rientro immediato. Tour operator e agenti di viaggio dovranno essere in grado di produrre le polizze o le fidejussioni entro e non oltre il 1° gennaio 2016, pena l’impossibilità di continuare a svolgere le proprie attività – ndIMC)”.

Polizze “collettive” anche per le agenzie di viaggi

La compagnia specialista nelle assicurazioni viaggio di ERGO (e parte del gruppo Munich Re) presenta una nuova polizza Medico/Bagaglio “collettiva” – disponibile anche in versione Medico/Bagaglio/Annullamento – dedicata alle agenzie di viaggi e ai piccoli tour operator che realizzano pacchetti in regime di organizzazione diretta, anche con bassi volumi. “Il prodotto – segnala Giovanni Giussani, sales manager ERV Italia – rispecchia per prestazioni, massimali e premi le polizze “da catalogo” classiche dei tour operator, rendendo ancora più profittevole il business dell’organizzazione diretta, e permette di snellire le procedure amministrative, perché è disponibile direttamente sulla piattaforma trade e può essere emesso in pochi click”. La soluzione sarà fornita su richiesta e sviluppata su misura per ogni partner.

Tra le altre novità, “la possibilità di aggiungere in fase di preventivazione la copertura facoltativa Annullamento/Interruzione alla polizza Assistenza e Spese Mediche, approfittando anche di una tariffa scontata di circa il 10%, ottenendo così una copertura completa ancora più competitiva”.

Nuove funzionalità: Estensione di polizza durante il viaggio

La compagnia segnala inoltre “un’innovazione assoluta sul mercato”: la possibilità di estendere la durata delle polizze mentre il cliente è già in viaggio. Un’esclusiva, sottolinea ERV Italia, “riservata ad agenzie e intermediari assicurativi, a fronte di una verifica legata all’assenza di sinistri e con la contestuale autodichiarazione dell’assicurato. Tutto ciò, gestibile direttamente attraverso un apposito tool, che sarà implementato nella piattaforma trade entro i prossimi mesi”.

Abrogazione del Fondo Nazionale di Garanzia

“Nel settore delle assicurazioni viaggio non esistono al momento prodotti che includono tra le coperture il rischio di insolvenza o fallimento dell’organizzatore – ha affermato Emanuele Ruzzier, managing director e rappresentante generale per l’Italia di ERV, in relazione all’abrogazione del Fondo Nazionale di Garanzia –. Noi possiamo contare sulla grande esperienza e sul know-how acquisito all’estero dalle filiali consorelle, pertanto analizzeremo sicuramente questa opportunità”.

Bilancio 2014 e andamento 2015

ERV Italia ha chiuso il 2014 con una crescita del 30,6%. Nei primi 6 mesi del 2015 il trend di sviluppo si è confermato, con un incremento nella raccolta premi del 35,5%. A trainare le performance sono state agenzie di viaggio e intermediari assicurativi a +55%.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Brasile: le alluvioni nel Rio Grande do Sul causano danni per $1,75 miliardi

La stima in un report di Aon che indica in circa 100milioni le perdite per gli assicuratori Le…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Francia: partnership strategica tra ABN Amro e BNP Paribas nelle polizze vita di fascia alta

La banca francese acquisirà la quota di ABN Amro in Neuflize vie, la partnership assicurativa…
Leggi di più
EsteroNews

Spagna: Saragozza impone l’assicurazione obbligatoria RC per i ciclisti

Il Consiglio comunale di Saragozza, in Spagna, ha annunciato di voler rendere obbligatoria…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.