News

L’Inail aumenta la sua partecipazione in Banca d’Italia

Bankitalia - Palazzo Koch Facciata Imc

L’Istituto ha acquistato 6.000 quote di proprietà dell’Inps (150 milioni di Euro di valore nominale), arrivando così a detenere complessivamente il 2,7% del capitale sociale di Bankitalia

Inps e Inail hanno sottoscritto nella giornata di ieri, mercoledì 23 dicembre, l’accordo per il trasferimento di 6.000 quote della Banca d’Italia (nella foto, Palazzo Koch a Roma), di proprietà dell’Inps, al prezzo unitario di 25.000 Euro per quota (150 milioni di Euro complessivi).

L’operazione – si legge in una nota – è stata realizzata in base al parere positivo congiunto della Ragioneria generale dello Stato e del Dipartimento del Tesoro, “nell’ambito dell’autorizzazione a detenere quote della Banca d’Italia per un numero massimo pari a 9.000”. La nuova normativa (ex art. 4, comma 5, del decreto legge 133/2013, convertito dalla legge 5/2014) individua nel 3% del capitale sociale il limite massimo di detenzione di quote della Banca d’Italia e i soci che superano tale limite sono obbligati a procedere alla cessione delle quote eccedenti.

L’Inail deteneva lo 0,7% del capitale sociale di Bankitalia (2.000 quote) ed ha quindi ha potuto provvedere all’acquisto di un pacchetto di 6.000 quote eccedenti di proprietà dell’Inps. “Nel pieno rispetto dei limiti disposti dalla nuova normativa”, l’operazione porta l’Inail a detenere complessivamente 8.000 quote e l’Inps a detenere 9.000 quote, pari rispettivamente, al 2,7% e al 3% del capitale sociale di via Nazionale.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Corea del sud: le assicurazioni del gruppo Samsung acquistano asset alternativi per $650 milioni

L’investimento realizzato con Blackstone Dalla Corea giunge una nuova conferma…
Leggi di più
EsteroNews

Assicurazioni aeree: il contenzioso sugli aerei bloccati in Russia potrebbe durare anni

la questione riguarda 515 aeromobili per un valore di circa $10 miliardi Una recente legge russa…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Poste Vita lancia opa su Net Insurance a 9,50 euro per azione

L’operazione è finalizzata all’acquisto del controllo di Net Insurance da parte del gruppo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.