News

AEC estende i piazzamenti 2016 come Managing General Agent di CNA Hardy

AEC (2) HiRes HPCon un comunicato diffuso ieri pomeriggio, il Gruppo AEC ha reso noto che la propria capogruppo AEC Underwriting Agenzia di Assicurazione e Riassicurazione, già Coverholder dei Lloyd’s dal 2001, è stata accreditata dal corrente mese di gennaio quale MGA – Managing General Agent di CNA Hardy.

CNA Hardy, fondata nel 1897, è un assicuratore globale – si legge nel comunicato – e con i suoi 7.000 dipendenti in tutto il mondo è in grado di offrire un portafoglio diversificato di prodotti assicurativi: dalle piccole/medie imprese ai grandi rischi multinazionali in tutto il mondo. A partire dallo scorso 1° gennaio, CNA Financial ha lanciato in Europa la nuova operatività e il nuovo brand CNA Hardy (creato in seguito all’acquisizione di Hardy Underwriting Bermuda), offrendo così la possibilità di accesso contemporanea a due piattaforme, quella della Compagnia e quella del mercato dei Lloyd’s.

AEC Wholesale Group – gruppo di intermediazione assicurativa grossista leader del mercato italiano dei rischi professionali – metterà a disposizione di Agenti e Broker suoi Corrispondenti le soluzioni di CNA Hardy “con un occhio in particolare rivolto alle convenzioni di RC Professionale concluse dai suoi Corrispondenti con Ordini e Associazioni dei professionisti di tutti i settori”.

«Tale collaborazione entra oggi in una nuova fase, grazie all’accreditamento di AEC quale MGA di CNA Hardy – ha osservato Fabrizio Callarà, amministratore delegato del Gruppo AEC –. Nel 2016 AEC intende investire molto in questa partnership. Lo dimostra il fatto che proprio da inizio d’anno con CNA Hardy stiamo procedendo al rinnovo di molti contratti e convenzioni ex-Torus col nostro nuovo partner. Un primo passo che fa ben sperare per lo sviluppo di questa nuova partnership con business di lungo periodo».

«All’interno della nostra nuova strategia – ha aggiunto Davide Anselmo, Regional Manager di CNA Hardy per l’Italia il segmento professionisti è assolutamente uno dei più rilevanti, e abbiamo trovato in AEC un partner solido con cui poter instaurare una collaborazione di lungo termine che porti CNA ad essere tra i principali assicuratori di AEC».

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

L’inflazione non è un rischio importante per gli assicuratori, dice JP Morgan

L’aumento dell’inflazione non solo è gestibile, ma non rappresenta un rischio…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: salta l’accordo da $2,7 miliardi raggiunto da Calpers sui piani long term care

Il 30% dei potenziali beneficiari no ha sottoscritto l’intesa facendo scattare la clausola di…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Climate change: soltanto l’8% degli assicuratori preparati ad affrontarlo

Pubblicata survey di Capgemini-Efma sugli effetti del cambiamento climatico nell’industria delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.