Opinione della Settimana

Cinven guarda già a nuovi assicurativi dopo Ergo

Cinven(di Anna Messia – Milano Finanza)

Il via libera dell’Ivass per l’acquisizione di Ergo potrebbe arrivare nei prossimi mesi, ma intanto il fondo di private equity Cinven non perde tempo e continua a studiare nuovi dossier nel settore assicurativo. Era dal 2006, dai tempi dell’operazione Avio, che il colosso inglese forte di un patrimonio di 11,5 miliardi non investiva in Italia e ora l’attenzione è caduta su settore assicurativo. Ergo è prevalentemente una compagnia Vita (con 5,1 miliardi di riserve lorde) mentre la controllata Danni, Ergo Assicurazioni, è decisamente più piccola (195 milioni). Troppo per stare in piedi senza altre aggregazioni e le strade restano tutte aperte: se Cinven riuscirà a trovare un altro operatore assicurativo che opera anche nel Danni il gruppo inglese sarebbe pronto a crescere e investire anche in questo comparto. Altrimenti potrebbe valutare partnership e magari anche eventuali cessioni del ramo d’attività. Quel che è certo, è che i piani di Cinven in Italia non si fermeranno con Ergo.

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.