Opinione della Settimana

I private equity sulle assicurazioni di Nuova Etruria

Bap Vita e Bap Assicurazioni - Homepage Sito web Imc(di Anna Messia – Milano Finanza)

L’intenzione del presidente Roberto Nicastro sarebbe di procedere tenendo fermo l’assetto attuale. Le quattro banche neonate dopo il decreto salvabanche del 22 novembre, Banca Etruria, Cassa di risparmio di Ferrara, Cassa di risparmio di Chieti e Banca Marche, vanno preferibilmente vendute in blocco, mantenendo quindi nel perimetro tutte le attività. Ma alcuni asset sembrano in grado di attrarre acquirenti anche presi singolarmente.

Tra questi ci sono le compagnie di assicurazione di Banca Etruria, Bap Vita e Bap Assicurazioni che, secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, avrebbero destato l’interesse di alcuni fondi di private equity. È il caso di Cinven, l’investitore americano che in Italia si è già fatto avanti per Ergo (operazione in attesa del via libera Ivass), ma anche di Apollo (tra i nomi circolati anche come possibili pretendente delle banche). E nella partita potrebbe rientrare anche un altro fondo americano, Jc Flowers, che in Italia ha già raccolto buone soddisfazioni dall’acquisito di Eurovita e che potrebbe decidere di aumentare la presa sul Paese. Per ora la partita è solo alle battute iniziali ma intanto Bap ha messo sul tavolo un bilancio 2015 chiuso con un utile netto di 4,7 milioni, in crescita rispetto ai 4,1 milioni del 2014, con un patrimonio gestito per gli assicurati che ha superato 1,5 miliardi e un indice di solvibilità del 137,6%.

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.