News

“Think4South”, Groupama Assicurazioni investe sull’innovazione e rilancia il contest dedicato alle startup

Think4SouthCon il sostegno di partner internazionali, in palio un percorso di accelerazione del valore di 80.000 Euro, contributi economici e tutoring

Riparte Think4South, il contest di Groupama Assicurazioni dedicato alle startup del Sud, con un’edizione ancora più ricca di opportunità “grazie anche al contributo di prestigiosi partner internazionali”. Il vincitore avrà accesso al programma di Accelerazione di LUISS ENLABS La Fabbrica delle Startup – della durata di cinque mesi, a partire dal prossimo mese di luglio – grazie al contributo economico della compagnia assicurativa e all’investimento di LVenture Group (holding di partecipazioni quotata in borsa che controlla LUISS ENLABS) per un valore complessivo di 80.000 Euro.

Per il secondo classificato è invece previsto un contributo economico del valore di 10.000 Euro riservato dalla Swiss Re Foundation per l’acquisto di beni e/o servizi necessari per lo svolgimento dell’attività, mentre il terzo classificato potrà disporre di sei mesi di tutoring e utilizzo dei laboratori applicazioni di STMicroelectronics, primaria società di prodotti e soluzioni microelettroniche.

L’iniziativa – come lo scorso anno – si rivolge a Startup del Sud del Paese, dove il livello di disoccupazione è più alto, “per offrire un’opportunità concreta di lavoro e sostegno economico” e intende premiare nuove soluzioni per la prevenzione del rischio grazie a sistemi IoT e progetti di innovazione digitale di particolare interesse per il business aziendale.

La nuova call sarà attiva dall’11 aprile al 31 maggio attraverso il sito www.think4south.it e sarà riservata alle startup di Lazio, Abruzzo, Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna che hanno già costituito un team e hanno sviluppato un prototipo funzionante del prodotto/servizio.

Il concorso sarà suddiviso in quattro categorie:

  • Smart Home (per migliorare la qualità della vita in casa);
  • E-Health (soluzione ai bisogni assistenziali e sanitari);
  • Mobility (per migliorare la sicurezza sulla strada e la qualità della vita dei cittadini);
  • Innovazione Digitale (finalizzata all’ottimizzazione del business aziendale).

La selezione dei progetti vincitori sarà affidata ad un Comitato di valutazione composto dal top management di Groupama Assicurazioni, da rappresentanti dell’Acceleratore LUISS ENLABS “La Fabbrica delle Startup” che gestisce il programma di accelerazione, ed esperti di Swiss Re e STMicroelectronics, con forte specializzazione rispettivamente sulla prevenzione del rischio e sullo sviluppo di tecnologie elettroniche.

“Abbiamo mantenuto la promessa di un’edizione 2.0 di Think4South per il 2016, ancora più ricca di opportunità – afferma Yuri Narozniak, vice direttore generale di Groupama Assicurazioni –. Siamo orgogliosi di contribuire allo sviluppo dell’imprenditoria del Paese e in particolare al Sud e allo stesso tempo questo progetto conferma la strategia di sviluppo di Groupama Assicurazioni che investe in innovazione al servizio dei propri clienti, sviluppando soluzioni utili alla prevenzione del rischio nell’esperienza quotidiana”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Germania: mercato della pet insurance in forte crescita

Raggiungerà i $2,65 miliardi nel 2030 con una crescita annua del 14,6 per cento secondo un rapporto…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Bermuda: Partner Re registra una perdita di $539 milioni nel primo trimestre 2022

L’utile operativo cresce invece da 42 a 174 milioni di dollari Il riassicuratore vanta un…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Trend: protection-gap salirà a $ 1800 miliardi nel 2025

Secondo un report di PWC l’Asia-Pacifico sarà l’area più insicura del pianeta L’industria…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.