News

GFT, come garantire una Customer Experience di successo e creare nuove opportunità di business

GFT HiResLa divisione italiana del Gruppo, tra più importanti fornitori mondiali di soluzioni IT per il settore finanziario, sarà presente all’Italy Insurance Forum 2016 (come Gold Sponsor)

GFT Italia, parte del Gruppo GFT, uno dei più importanti fornitori mondiali di soluzioni IT per il settore finanziario, sarà presente in qualità di Gold Sponsor alla terza edizione di Italy Insurance Forum, in programma domani, mercoledì 27 aprile, a Milano.

All’interno della sessione dedicata alla digital insurance, GFT Italia si focalizzerà sul tema della “Customer experience e gestione dei dati del cliente nelle compagnie assicurative”. Umberto Zanchi, Insurance Client Unit Director di GFT Italia, insieme a Nicola Nodari, MDM South East Europe Sales Leader di Informatica, descriveranno il percorso per potenziare l’efficacia nella gestione del cliente in tutti i suoi contatti con la compagnia, supportati dal nuovo acceleratore Customer 360 Data Hub (C360-DH).

GFT – si legge in una nota – ha infatti collaborato con Informatica, fornitore di software indipendente “che offre soluzioni innovative per il passaggio verso un futuro all things data”, nel progettare e sviluppare un acceleratore (il citato C360DH) “abilitante lo sviluppo, da parte delle compagnie, di una vista complessiva del cliente”. La piattaforma “ospita informazioni di “qualità” e informazioni “estese” e si struttura con un livello di Master Data Management (MDM) per la gestione dell’interazione con il cliente e un layer di Big Data finalizzato all’archiviazione e analisi di grandi volumi di dati, in costante dialogo con i sistemi CRM e sinistri”.

Customer 360 Data Hub – prosegue la nota – offre ad agenti, direzioni marketing, professionisti dedicati alle vendite sui canali digital ed operatori di call center, “una conoscenza a 360° del cliente, integrando le informazioni provenienti da diverse fonti, interne ed esterne alla Compagnia, tra cui anche servizi telematici di raccolta dati da veicoli o i feed dei social network, nel pieno rispetto della normativa sulla protezione dei dati”.

“La sfida per le compagnie assicurative di oggi è quella di svolgere un ruolo proattivo, offrendo un prodotto customizzato, tagliato su misura in base alle esigenze – ha dichiarato Zanchi –. Il prerequisito per fare questo è una profonda conoscenza del cliente, del suo profilo e dello storico dei suoi rapporti con la compagnia. Il sistema informativo acquisisce così un ruolo fondamentale a supporto della value proposition”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Cina: assicurazioni e banche puntano sul calcolo quantistico per combattere le frodi

I ricercatori hanno sviluppato un modello di rilevamento delle frodi basato sulla tecnologia della…
Leggi di più
EsteroNews

USA: dipartimento della Salute si propone di rimuovere l’obiezione morale all’aborto nei piani sanitari dei datori di lavoro

Il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani (HHS) Usa ha annunciato che sta valutando di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Trend: sempre più asset private nell’industria assicurativa mondiale

Nell’ultimo anno secondo il WSJ i campioni del private equity hanno preso in gestione circa 80…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.