News

AXA CS Italia, “Industria della moda: le sfide dell’internazionalizzazione” (Milano, 16 giugno)

AXA CS Italia - Evento Moda 2016 Imc

Evento istituzionale annuale all’insegna della moda per AXA Corporate Solutions Italia, che lo scorso 16 giugno ha incontrato a Milano importanti player del settore ed esperti per Industria della moda: le sfide dell’internazionalizzazione” (nella foto, un momento dei lavori), appuntamento societario di punta del 2016 inaugurato da Rob Brown, CEO AXA Corporate Solutions Worldwide.

Sono stati molti i clienti, broker ed agenti che hanno assistito ad un dibattito aperto – condotto da Roberto Rasia dal Polo, moderatore della serata, con la partecipazione di Emanuela Prandelli (LVHM Associate Professor Bocconi), Vincenzo Cali  (vicedirettore Ufficio ICE di Milano), Silvia Zancarli (coordinatrice Fashion Marketing IED), Enrico Guarnerio (CEO Strategica Group) e Stefano Orsini (Group risk & Compliance director Luxottica Group). Key note speaker è stato John Hooks, CEO di Global Pacific Management – nel quale è emersa la consapevolezza di come l’industria della moda italiana sia uno dei settori di traino dell’economia nazionale, “dove l’evoluzione del segmento fashion/luxury porta i brand italiani su nuovi mercati, per affrontare rischi nuovi e complessi. Il valore del brand, la stagionalità delle vendite, il valore delle merci, la gestione internazionale del retail, sono solo alcuni degli aspetti di un business che necessita di protezioni tailor-made se vuole essere competitivo”.

“Tradizionalmente, l’assicurazione è stata percepita come un costo fisso, ma oggi capiamo che l’evoluzione costante e veloce dei mercati ci guida ad una nuova visione: investire nella protezione significa investire nel futuro della propria azienda – ha dichiarato, durante il saluto conclusivo, Julien Guénot (CEO AXA Corporate Solutions Italia) –. Viviamo oggi la necessità di un cambio di passo, nella convinzione che se le aziende cambiano, come l’industria della moda, noi di AXA Corporate Solutions dobbiamo cambiare di pari passo. La complessità della trasformazione dei mercati ridefinisce la natura dei rischio per le aziende e noi siamo pronti a ridefinire gli standard della protezione”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
In EvidenzaNews

Barometro Coface 1° trimestre 2020 COVID-19: verso un’inaspettata ondata globale delle insolvenze

Inizialmente, l’epidemia di COVID-19 in Cina aveva colpito un numero contenuto di filiere, ma poi…
Leggi di più
News

Generali dona 1 milione di euro al sistema sanitario di Trieste

Le risorse verranno utilizzate per l’acquisto di dotazioni tecnologiche a favore dell’Azienda…
Leggi di più
In EvidenzaNews

#Coronavirus: Amissima e Banca Carige, supporto finanziario alla Rete

Gli agenti della Compagnia potranno richiedere alla Banca un prestito d’onore fino a cinque mila…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.