News

tiassisto24 presenta i preventivi Rc Auto ad asta

Promotore finanziario - Agente assicurativo - Analisi Imc

L’industria assicurativa sta attraversando un momento di grandi cambiamenti, in particolare per quanto concerne la distribuzione. Attualmente il settore è caratterizzato dalla convivenza e competizione del sistema di distribuzione online e di quello ancora preponderante della rete agenziale tradizionale.

Secondo Michele Romagnoli, CEO di tiassisto24, startup partecipata da LVenture Group e FIRA spa – Starthope, basata su una piattaforma online di assistenza all’automobilista, “nonostante i cambiamenti e le evoluzioni della tecnologia, un segmento di clienti continuerà comunque a preferire i canali tradizionali, quali agenti locali e broker che sono apprezzati per la loro accessibilità, l’attenzione personale al cliente e le loro competenze”.

Questa tendenza – si legge in una nota – è ancora più forte se si va a prendere in considerazione il solo settore dell’RC auto. In Italia, secondo i dati dell’IVASS, il 92% del mercato del settore danni è ancora nelle mani di agenti e broker assicurativi, mentre solo il 6% del mercato è rappresentato da vendite via internet.

Se da un lato quindi, ci si trova ad avere una predominanza dei canali di vendita tradizionali, dall’altro lato la riduzione dei premi nel settore RC Auto (6,5% nel 2015, sempre secondo i dati IVASS) costringe i singoli intermediari ed agenzie a vedere più polizze e, di conseguenza, a cercare sempre nuovi canali di acquisizione per allargare il proprio portafoglio clienti.

La startup intende inserirsi in questo scenario grazie al lancio sul mercato di un “modello innovativo” di distribuzione delle polizze RC Auto “che unisce la rapidità e facilità delle vendite online, alla sicurezza e al contatto umano delle polizze acquistate in agenzia”: il sistema RCAsta.

Con il nuovo modello di distribuzione tiassisto24 – prosegue la nota – ritiene di colmare “il gap esistente tra l’utenza che cerca servizi sempre più efficienti ed economici sul web e la rete agenziale che fatica a cogliere queste opportunità, anche a causa degli elevati costi di acquisizione dei lead online”.

Come funziona il sistema RCAsta? tiassisto24 è una piattaforma web e mobile che fornisce servizi per automobilisti a 360°: dalla gestione delle scadenze, al ricorso delle multe, dagli sconti sulla manutenzione auto al soccorso stradale. Offrendo servizi online, spiegano dalla startup, si acquisiscono utenti sul web “che, essendo automobilisti, sono di conseguenza anche lead per il settore RC Auto”.

Il cuore del sistema è però rappresentato dal metodo di preventivazione: ogni intermediario, che ha un profilo sul sito di tiassisto24, può esaminare tutte le richieste di preventivo effettuate dagli utenti online e rispondere a quelle che ritiene più vantaggiose per località, tipo di compagnia o veicolo. Il suo premio entrerà in competizione con tutti gli altri preventivi realizzati per le stesso utente anche da altri intermediari: il prezzo migliore vince l’asta e viene inviato all’utente, che può terminare successivamente l’acquisto della polizza secondo i metodi tradizionali.

Il risultato? Secondo tiassisto24, “polizze più basse per gli utenti, che ricevono il miglior prezzo tra le offerte presenti nella rete, e incremento del portafoglio clienti per gli intermediari più performanti”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: pagati risarcimenti per £1,5 miliardi per interruzione dell’attività in seguito a covid-19

La stima viene dalla Fca che ha analizzato gli effetti della sentenza emessa nel 2021 dalla Corte…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Pet insurance: il mercato previsto in forte crescita nei prossimi anni

La dimensione globale crescerà dagli attuali $8,1 a $32 miliardi entro il 2030 ad un tasso di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Europa: warning Eiopa su polizze CPI

I risarcimenti sono inferiori al 30% dei premi lordi pagati dai consumatori L’Eiopa ha…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.