Opinione della Settimana

Banca Generali, a giugno la raccolta supera mezzo miliardo

Gian Maria Mossa (3) Imc

(di Elena Filippi – Milano Finanza)

La banca raggiunge così nei primi sei mesi di quest’anno una raccolta netta pari a 2,9 mld di euro, +30% rispetto allo stesso periodo 2015. A supportare i risultati dello scorso mese i flussi record di nuova clientela

La raccolta netta di Banca Generali a giugno ha raggiunto i 525 milioni di euro, con una crescita del 21% rispetto al mese precedente. In forte espansione anche il dato cumulativo relativo ai primi sei mesi dell’anno, che hanno visto una raccolta netta totale oltre i 2,9 miliardi di euro, +30% rispetto al medesimo periodo 2015.

“In un momento di forte volatilità e incertezza sui mercati, innescata dalle variabili legate al referendum nel Regno Unito, la banca emerge sempre di più come un punto di riferimento per le famiglie in cerca di un referente sicuro, affidabile e di grande professionalità per la tutela e la personalizzazione delle soluzioni per il risparmio”, ha commentato l’istituto, sottolineando come l’accelerazione della raccolta nel mese deriva proprio dagli importanti flussi di nuova clientela.

Nel dettaglio, la raccolta gestita lo scorso mese si è attestata a 260 milioni, con un cumulativo da gennaio pari a 1,7 miliardi, “risultato eccellente alla luce delle difficili condizioni dei mercati”. Le soluzioni contenitore, invece, hanno raccolto 981 milioni da inizio anno, con le nuove gestioni patrimoniali Gp Solution e Gp Solution Top client pari a 124 milioni nel mese e a 423 milioni dal lancio, mentre le polizze multilinea ibride BG Stile Libero e Bg Stile Libero Private Insurance si sono attestate a 106 milioni a giugno e 558 milioni da gennaio. Forte incremento anche nella raccolta nei conti correnti, ulteriore testimonianza dell’afflusso di nuova clientela: 293 milioni nel mese, quasi 1 miliardo da inizio anno.

Grande soddisfazione è stata espressa dal direttore generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa (nella foto): “Le difficoltà delle ultime settimane e le incognite sui mercati ci hanno visto ancora una volta in prima linea con uno sforzo straordinario dei nostri consulenti al fianco dei clienti. La versatilità e qualità delle soluzioni della banca hanno già dato prova, anche nei momenti più difficili degli ultimi anni, di grande efficacia nella tutela dei portafogli. Il percorso innovativo negli strumenti gestiti, e per certi versi controcorrente rispetto alle risposte tipiche del settore, consente di affrontare al meglio l’analisi del rischio e di ponderarne le scelte in portafoglio in modo totalmente personalizzato. L’eccellente risultato di giugno, con flussi record di nuova clientela, evidenzia al meglio l’efficacia del nostro modello di business; un modello fatto di solidità e personalizzazione di servizi Private per le famiglie che ci dà grande fiducia per i prossimi mesi”.

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.