Opinione della Settimana

Allianz, in vendita a Milano immobili per 160-180 milioni

Allianz - Solo Logo (2)(Fonte: Il Sole 24 Ore)

È un portafoglio di quattro edifici nella città di Milano quello che Allianz ha messo in vendita di recente. Si tratta di tre uffici occupati oggi dal gruppo assicurativo, ma che verranno presto lasciati per andare a occupare la torre di Citylife progettata dall’architetto giapponese Arata Isozaki e da quello italiano Andrea Maffei, e di un quarto stabile occupato da Siemens.

I quattro palazzi di cui si compone il pacchetto sono situati in larga parte in centro – uno vicino alla Torre Velasca, uno nella zona di corso Lodi e un terzo in piazzale Loreto, mentre quello appunto occupato da Siemens si trova in Bicocca. In short list ci sarebbero al momento Blackstone, Cerberus e Goldman Sachs. L’operazione riesce quindi ad attirare ancora l’interesse dei protagonisti esteri del real estate sul mercato italiano, nonostante i dubbi e la cautela che stanno prendendo piede per via del prossimo referendum costituzionale. Il valore del portafoglio è di 160-180 milioni di euro, considerando tutti e quattro gli asset. Se quello occupato da Siemens non dovesse fare parte della partita – voce che circola – il valore scenderebbe a 110-130 milioni di euro.

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.