News

InPulse di Octo Telematics, AMA e Ste Industries vince il concorso Novità Tecnica 2016 di EIMA

Veicoli fuori strada Imc

InPulse – progetto nato dalla collaborazione tra Octo Telematics, AMA e Ste Industries, sistema modulare OpenPlatform che raccoglie ed elabora dati per la gestione del settore agricolo, edile-industriale e movimentazione merce – è stato premiato con la Coccarda rossa nell’ambito del Concorso Novità Tecniche EIMA 2016 (Esposizione Internazionale di Macchine per l’Agricoltura e il Giardinaggio).

InPulse – si legge in una nota – “si compone di un’articolata suite di sensori intelligenti, denominati Seed, che raccolgono i dati da campi, veicoli ed attrezzi, li trasmettono alle centraline GreenBox e queste, mediante modem, li inviano immediatamente al data center di Octo Telematics per l’analisi. Le informazioni, elaborate dalle GreenBox, sono accessibili tramite la piattaforma InPulse (consultabile anche da laptop e tablet) o strumentazione di bordo”.

“InPulse riunisce il know-how di tre eccellenze italiane in un progetto rivoluzionario – ha spiegato l’amministratore delegato di AMA, Alessandro Malavolti –. L’evoluta tecnologia wireless impiegata consente di alleggerirsi dagli ingombranti cablaggi e di avere una panoramica completa delle risorse, sempre e ovunque. Gli impieghi sono potenzialmente infiniti: amministrazione, produzione, manutenzione, prevenzione, sviluppo. I settori molteplici. Siamo molto orgogliosi di presentare a Eima 2016 l’applicazione di InPulse all’ambito agricolo, settore da cinquant’anni al centro della produzione AMA. In questo progetto vediamo un importante passo avanti lungo una strada che arricchisce la tradizione con l’innovazione”.

“La capacità di Octo di raccogliere, analizzare dati telematici ed offrire analytics, è applicabile a diversi settori – ha affermato Edwin Maria Colella, vicepresidente Special Customer Project di Octo Telematics –. La soluzione InPulse per la gestione dei veicoli Off-highway dimostra ancora una volta la nostra capacità di innovazione e sviluppo di soluzioni integrate in ambito IOT e Big Data, e di come queste soluzioni possano contribuire alla necessità sempre crescente di ottimizzazione dei costi. ancora “L’obiettivo è rendere l’agricoltura più efficiente, funzionale e di alta qualità. Abbiamo voluto dimostrare come anche questo settore possa essere efficacemente interpretato attraverso l’uso di tecnologie in grado di dare valore ai dati”.

“Ste Industries è al fianco delle aziende leader che fanno dell’innovazione tecnologica il motore della propria crescita – ha dichiarato Matteo Moiraghi, Business Development di Ste Industries –. L’esperienza nella gestione di trasmissioni dati in radio frequenza a corto raggio ad elevata efficienza energetica, ed in particolare la tecnologia Micro.Sp che rappresenta il cuore della Intellectual Property della Società, consente la raccolta di dati in modalità wireless e lo sviluppo di soluzioni uniche sul mercato, che creano valore per i nostri Partner e per i loro Clienti. InPulse in particolare è stata pensata e progettata come una soluzione aperta alla collaborazione di terze parti, che possono ulteriormente arricchire e completare i contenuti di un catalogo di prodotti e servizi in continua evoluzione”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

Price cap sul petrolio: ingorgo di petroliere nei porti turchi in attesa di verificare le coperture assicurative

19 tank attendono le autorizzazioni per attraversare il Bosforo Le petroliere hanno formato un…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Irlanda: un quarto degli automobilisti crede che l’assicurazione premi i clienti fedeli

Un’indagine della Banca Centrale rivela che solo un assicurato su quattro cambia compagnia al…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: Indennità di disoccupazione va anche ai milionari

Nel 2020 hanno ricevuto il sussidio 20mila persone che guadagnano più di $1 milione…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.