News

Orange Business Services, accordo con Viasat per la fornitura di connettività IoT

Auto - Tecnologia - Connected Cars Imc

L’accordo tra l’azienda leader in Europa nei sistemi di sicurezza satellitare ed il ramo del gruppo Orange dedicato ai servizi B2B ed al sostegno alla trasformazione digitale delle imprese multinazionali ha l’obiettivo di migliorare la sicurezza di guida e ridurre i premi assicurativi

Orange Business Services e Viasat Group hanno annunciato la firma di un contratto della durata di tre anni e del valore di milioni di euro per un servizio di roaming globale IoT che coprirà fino a 350.000 schede SIM. La connettività IoT del ramo del gruppo Orange dedicato ai servizi B2B – si legge in una nota – permetterà all’azienda di Venaria Reale leader in Europa nei sistemi di sicurezza satellitare “di fornire una copertura globale in molti mercati, per servizi che includono assicurazioni, fleet, sicurezza e telematica”.

Orange fornirà “una solida connettività IoT” che permetterà alle box telematiche in remoto di Viasat di inviare e ricevere dati, SMS e voce. In combinazione con un servizio di posizionamento satellitare, Viasat sarà in grado “di fornire soluzioni assicurative complete”.

Orange fornirà inoltre una piattaforma gestionale IoT che consentirà ai clienti Viasat di gestire e aggiornare le proprie schede SIM. Il portale – prosegue la nota – “dispone di una gamma di opzioni, tra cui ordinare, sospendere e riattivare le SIM, impostare avvisi sul consumo dati, e bloccare le schede SIM al superamento della soglia dati. La piattaforma può essere integrata con il sistema di back-end del cliente per generare report dettagliati e recuperare le informazioni di fatturazione”.

La connettività IoT di Orange consentirà ai clienti Viasat in tutto il mondo “di sfruttare appieno la gamma di servizi offerti, migliorando la qualità dell’esperienza di guida”. Questo si tradurrà “in maggiore sicurezza per gli occupanti delle auto e per le auto stesse. Più sicurezza, inoltre, significa anche costi medi più bassi dei premi assicurativi”.

“Tra i nostri diversi partner – ha dichiarato Massimo Getto, vicepresidente e direttore finanziario di Viasat Group – annoveriamo anche Orange Business Services per la connettività IoT che offre un’ampia copertura, un pricing flat in tutta l’UE e un supporto completo a livello internazionale”.

“Viasat aveva bisogno di funzionalità multi-roaming per coprire la totalità dei mercati dove è presente – ha affermato Helmut Reisinger, executive vice president International di Orange Business Services – e di un partner internazionale che offrisse portata e supporto globali, in grado di gestire un numero molto elevato di schede SIM. Grazie alla nostra offerta completa Datavenue, siamo in grado di contribuire a una migliore esperienza di guida, mentre allo stesso tempo il business di Viasat cresce”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
IVASSNews

Ivass segnala 14 siti internet irregolari

La distribuzione di polizze assicurative tramite i seguenti siti è irregolare. Le polizze ricevute…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Munich Re conferma target su utili 2022

Solido secondo trimestre, grazie alla crescita organica nel Danni Il colosso riassicurativo…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Antitrust: sanzioni di 5 milioni a UnipolSai e a Generali per pratica commerciale scorretta

Secondo l’Autorità, le due società hanno reso difficoltoso ai clienti l’accesso al fascicolo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.