Opinione della Settimana

«Allianz deve investire, chi non cresce muore»

Oliver Baete (3) Imc

(Fonte: Il Sole 24 Ore)

Il ceo Baete parla alla stampa tedesca

Malgrado alcune critiche, soprattutto interne, Oliver Baete (nella foto), ceo di Allianz, non rinuncia ai piani di espansione: «Dobbiamo investire anche nella crescita – ha detto il numero uno della compagnia assicurativa tedesca al settimanale «Wirtschaftswoche». Chi non cresce, muore». Allianz starebbe negoziando, secondo indiscrezioni di stampa, l’acquisizione dell’australiana Qbe che si starebbe però opponendo all’operazione.

Baete ha anche detto ieri di voler rispondere alle critiche interne verso le numerose iniziative di modernizzazione avviate da quanto ha assunto la guida della compagnia nel maggio 2015: «Seguirò più da vicino i quadri intermedi», ma «sono finiti i tempi in cui si dava ai responsabili delle varie unità un manuale di istruzioni su come seguire il business». Per migliorare la comunicazione con i top manager delle controllate, ora Baete ha annunciato la creazione di un comitato con i rappresentanti delle 13 principali controllate che si incontrerà quattro volte l’anno con il cda.

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.