News

Consel e Europ Assistance insieme per la protezione della famiglia

Gestione - Protezione - Famiglia Imc

La società di credito al consumo del Gruppo Banca Sella e la compagnia di Assistenza del Gruppo Generali lanciano tre nuove polizze assicurative a copertura della casa, della persona e dell’automobile

Consel – società di credito al consumo del Gruppo Banca Sella – e Europ Assistance Italia, compagnia di Assistenza del Gruppo Generali, consolidano la loro partnership con il lancio di tre nuove polizze assicurative “dedicate alla protezione a trecentossessanta gradi della famiglia”.

Consel – si legge in una nota – “propone ai propri clienti la possibilità, nel momento in cui viene loro erogato un prestito, di poter scegliere tra tre nuove polizze che si vanno ad affiancare ai prodotti già attivi, finalizzati alla protezione dei beni oggetto del finanziamento”. Di seguito, le caratteristiche delle nuove polizze INpiùCASA, INpiùAUTO e INpiùFORMA.

INpiùCASA è una polizza legata ai beni della casa acquistati tramite un finanziamento e ne copre eventuali danni. La soluzione, spiegano da Consel, è disponibile sia in una versione base sia in una versione top e copre i danni subiti dai beni che il cliente vuole assicurare, causati da un incendio, da un fulmine, dall’allagamento dell’appartamento a seguito della rottura dell’impianto idrico o di riscaldamento o, ancora, da eventi atmosferici (come trombe d’aria, grandine, tempeste) e da danni accidentali. La polizza assicurativa copre anche il furto di un bene o i danni causati da atti vandalici in occasione di furto e fornisce assistenza in caso di guasto.

INpiùAUTO può essere invece sottoscritta al momento del finanziamento dell’automobile per affiancare ed integrare la polizza Rc Auto. La soluzione “presenta una copertura flessibile e personalizzabile grazie alle tre differenti formule (Base, Completa e Plus)” e, inoltre, il cliente ha la possibilità di scegliere tra due differenti servizi opzionali: l’assistenza stradale e l’infortunio del conducente. L’installazione dell’antifurto satellitare “consente un’agevolazione tariffaria e la possibilità di estendere il valore a nuovo dell’auto fino a trentasei mesi”.

INpiùFORMA, infine, offre assistenza sanitaria e il rimborso dell’abbonamento annuale alla palestra (effettuato sempre tramite un prestito Consel) in caso di infortunio che comporti un ricovero di almeno tre giorni consecutivi e la mancata frequenza della palestra per un periodo di almeno sessanta giorni consecutivi. Con questo prodotto, “l’assistito può richiedere anche, in seguito all’infortunio, una visita specialistica, il ricovero presso un centro convenzionato o, ancora, l’assistenza di un infermiere presso il proprio domicilio o l’assistenza per cure fisioterapiche”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Giappone: AM Best alza l’outlook del mercato vita

Positive previsioni anche nella travel insurance con raccolta premi in aumento da 578 a 1.296…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: paese vulnerabile a cyber attacchi catastrofici

Il GAO raccomanda un migliore coordinamento tra il mercato assicurativo ed il TRIP, il programma…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Cyber: riscatto medio pagato negli attacchi ransomware quintuplicato in un anno

Secondo l’indagine di Sophos le imprese hanno pagato in media $812 mila nel 2021 Il 66% delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.