News

CINEAS, svelate le novità dell’Osservatorio 2017 sulla diffusione del risk management nelle medie imprese

CINEAS HP (2)La presentazione dei risultati della V edizione dell’Osservatorio Cineas-Mediobanca è in programma a Milano il prossimo 27 settembre

Che tipo di collaborazioni stanno avviando le medie imprese italiane per intercettare le più promettenti innovazioni tecnologiche? Come si sono tutelate dal rischio negli ultimi tre anni e che cosa faranno in futuro? Nella valutazione dei dipendenti quanto contano le abilità relazionali rispetto alle competenze tecniche? Con quale livello di priorità vengono affrontate le minacce informatiche?

Risponderà anche a queste domande la quinta edizione dell’Osservatorio CineasMediobanca sulla diffusione del risk management nelle medie imprese italiane, la cui presentazione è in programma a Milano – presso l’Aula Magna del Politecnico di Milano (Piazza Leonardo da Vinci, 32) – il prossimo 27 settembre.

Novità dell’edizione 2017 è la collaborazione al progetto da parte di otto partner, “società associate al Consorzio di primario livello in ciascun settore a livello nazionale e internazionale”:

  • Compagnie Assicurative – Allianz, Cattolica Assicurazioni, Reale Group, QBE, Zurich
  • Società di brokeraggio – Mansutti
  • Società bonifica e ripristino – Benpower
  • Società peritali – C&P

“La nostra indagine – commenta Adolfo Bertani, presidente del Consorzio universitario non profit fondato dal Politecnico di Milano – intende non solo fotografare la gestione integrata dei rischi da parte delle medie aziende italiane, ma anche valutare il suo evolversi nel tempo. Questo vuol dire una panoramica molto ampia di come l’azienda si confronta con alcuni argomenti disciplinati dalle normative (governance, sicurezza sul lavoro, rischio inquinamento, ecc..), ma soprattutto un approfondimento sulla capacità delle imprese di cogliere le migliori opportunità sul mercato, attraverso: innovazioni di prodotto e di processo, capacità di ritenzione delle risorse chiave, gestione della supply chain, potenzialità produttiva e di vendita in Italia e all’estero, nonché pianificazione del passaggio generazionale. Infatti, tutti questi aspetti fanno parte del processo integrato di valutazione dei rischi”. Una sezione del report sarà dedicata ai piani formativi previsti in azienda sul tema e alle risorse che saranno coinvolte nelle attività.

La quinta edizione dell’Osservatorio, ricordano inoltre da Cineas, intende fornire agli operatori del mercato una serie di spunti di riflessione “grazie alle sue peculiarità”:

  • Riguarda solo le medie imprese italiane (con un numero di dipendenti tra 50 e 499 unità e con un fatturato netto compreso tra i 16 milioni e i 355 milioni di euro a livello consolidato);
  • Presenta una classificazione dei profili di rischio in ordine di priorità sulla base della rilevanza attribuita da parte degli imprenditori. Per ogni profilo, fanno sapere dal Consorzio, vengono richieste le scelte di trasferimento assicurativo e la disponibilità sul mercato di prodotti adatti alle esigenze di copertura dell’azienda.
  • La classificazione dell’esposizione ai rischi viene indagata anche nei diversi settori merceologici: alimentare, chimico-farmaceutico, meccanico, metallurgico e beni per la persona e la casa.
  • Dall’indagine, infine, emergono dati sulla gestione del rischio che vengono confrontati con i risultati di fatturato. Negli ultimi due anni si sono evidenziate correlazioni positive tra la gestione integrata dei rischi e le performance economiche dell’azienda, ma anche tra la gestione dei rischi e la capacità di innovazione nonché con la proiezione verso i mercati internazionali maggiormente attrattivi.

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

Helvetia rilancia il progetto “#C’èChiDiceNO!”

L’iniziativa del Comitato per la Sostenibilità volta ad informare, sensibilizzare e contribuire…
Leggi di più
In EvidenzaNews

La manovra arriva oggi alla Camera: spunta tassa sulle assicurazioni

Nella bozza della legge di Bilancio circolata negli ultimi giorni, lievitata a 155 articoli, emerge…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Phoenix Capital, al via la Divisione “Distribuzione Assicurativa”

Rafforzata la partnership con Vitanuova Phoenix Capital ha istituito la nuova divisione di…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.