News

Allianz Italia, operazione di co-finanziamento immobiliare con CBRE Global Investors e Natixis

Real estate - Settore immobiliare Imc

Assieme ai due partner, la compagnia ha realizzato la prima operazione di property financing in Italia relativa al progetto “Duomo”. Allianz Real Estate, società del Gruppo attiva nella gestione degli asset e degli investimenti nel settore immobiliare, ha curato l’operazione, estendendo al nostro Paese la strategia d’investimento sul portafoglio europeo di finanziamenti immobiliari da 5 miliardi di Euro

Il Gruppo Allianz ha esteso il suo portafoglio da 5 miliardi di Euro di finanziamenti immobiliari commerciali in Europa all’Italia, attraverso il co-finanziamento di un primario sviluppo immobiliare ad uso misto in Piazza del Duomo, nel centro di Milano. La struttura del finanziamento a tasso fisso (fornito da Allianz Italia) è garantita da una ipoteca, di durata di 7 anni. L’asset è di proprietà di clienti di CBRE Global Investors. Il finanziamento è stato curato in qualità di arranger e co-finanziatore da Natixis Milano, mentre Allianz Real Estate ha finalizzato la transazione per il gruppo assicurativo tedesco.

“Quale investitore istituzionale a lungo termine – ha sottolineato Klaus-Peter Roehler, amministratore delegato di Allianz Italia – siamo lieti di aver finalizzato questa operazione, che rappresenta la nostra prima opportunità in Italia di diversificare il nostro portafoglio investimenti nel property lending e conferma l’attrattività del mercato italiano per il nostro Gruppo. Come Allianz, possiamo far leva su un’esperienza straordinaria ed unica negli investimenti in alternative asset, tra i quali rientrano il comparto immobiliare, le infrastrutture, le energie rinnovabili e il private equity. Nel mercato italiano delle infrastrutture, abbiamo già investito nel 2016 nel rifinanziamento del passante autostradale di Mestre e quest’anno abbiamo finalizzato con Allianz Capital Partners, insieme ad una cordata internazionale, l’acquisizione dal Gruppo Atlantia di una quota di minoranza nel capitale di Autostrade per l’Italia”.

“Questa opportunità supporta i nostri piani di espansione pan-europea degli investimenti in debito – ha dichiarato Roland Fuchs, responsabile europeo Real Estate Finance di Allianz Real Estate –. L’anno in corso ci ha visto raggiungere 5 miliardi di euro e operare una diversificazione geografica attraverso i recenti loan in Spagna, Paesi Bassi e Regno Unito. Attraverso il progetto Duomo entriamo anche in Italia, un nuovo tassello nella nostra strategia”.

L’operazione di finanziamento, spiegano ancora dalla compagnia, è relativa al progetto Duomo, un edificio di 7 piani e circa 9.000 mq di superficie, nel quale gli spazi retail sono locati con contratto a lungo termine, mentre gli uffici saranno oggetto di riposizionamento.

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

Helvetia rilancia il progetto “#C’èChiDiceNO!”

L’iniziativa del Comitato per la Sostenibilità volta ad informare, sensibilizzare e contribuire…
Leggi di più
In EvidenzaNews

La manovra arriva oggi alla Camera: spunta tassa sulle assicurazioni

Nella bozza della legge di Bilancio circolata negli ultimi giorni, lievitata a 155 articoli, emerge…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Phoenix Capital, al via la Divisione “Distribuzione Assicurativa”

Rafforzata la partnership con Vitanuova Phoenix Capital ha istituito la nuova divisione di…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.