Opinione della Settimana

Generali esce dal Portogallo, Allianz e Zurich interessate (rumors)

Generali - Facciata sede Trieste Imc

(di Andrea Deugeni – Affaritaliani.it)

La strategia della compagnia di uscita da mercati considerati non strategici

Inizialmente, il Portogallo non faceva parte della “lista di Frédéric de Courtois”, group ceo Global Business Lines & International delle Assicurazioni Generali, incaricato a fine novembre dello scorso anno da Philippe Donnet di cedere le controllate presenti in 13-15 Paesi di 10 mercati considerati ormai maturi e che avrebbero consentito al Leone di accelerare su Paesi più redditizi, come quelli core di Italia e Germania, spingendo sulla leva del digitale e dell’asset management. Strategia che, da quando è stata illustrata alla comunità finanziaria, ha consentito al titolo di apprezzarsi di oltre il 25,6%.

Invece, a quanto pare, Generali Portugal sarà inclusa nel programma di cessioni della casa madre di Trieste e il processo di vendita delle attività portoghesi avrà inizio dopo il mese di settembre. Lo riporta la testata locale Jornal Economico, precisando che quando fu varato il piano industriale il Paese lusitano non era stato incluso nell’elenco dei disinvestimenti.

Ma secondo il quotidiano economico portoghese, la compagnia assicurativa a Lisbona è oggetto di manifestazioni di interesse.

Il giornale scrive che finora il Leone ha ricevuto “proposte non richieste”, ma entro la fine di ottobre dovrebbe essere avviato un processo di vendita formale. Cioè una banca d’investimento avrà il mandato, gli investitori saranno contattati e gli accordi di riservatezza firmati per accedere ai conti.

Secondo alcune fonti gli interessati sarebbero Caravela, Liberty o Zurich, mentre Fidelidade (Fosun) è fuori dalla gara, scrive il giornale. Allianz è una delle società che potrebbe essere della partita, come ha ammesso il presidente Teresa Brantuas in un’intervista a Jornal Economico. “Quello che può portare Allianz ad acquistare una società in Portogallo è il fatto che vuole crescere e perché il gruppo Allianz continua a voler investire in Portogallo. Il nostro obiettivo è quello di espanderci”, ha dichiarato Brantuas. Fondata nel 1942 e con oltre 1.300 agenti e 350 collaboratori, Generali Portugal nel ramo assicurativo vanta una quota di mercato del 3,45%.

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.