News

Tiassisto24, partnership con Omoove (Octo Telematics)

Tiassisto24L’obiettivo della piattaforma web e mobile è quello di offrire anche servizi di mobilità condivisa ai propri utenti

Omoove – società del gruppo Octo Telematics – e Tiassisto24, aggregatore di servizi per automobilisti e motociclisti, hanno avviato una partnership con l’obiettivo di offrire da un lato i servizi di ridesharing e car-sharing alla community degli utenti di Tiassisto24 e dall’altro di distribuire i servizi dell’aggregatore ai clienti della piattaforma Sharemine di Omoove.

“La soluzione tecnologica web-based Sharemine – si legge in una nota – consente di creare facilmente delle community di car sharing o ride sharing completamente personalizzabili. La piattaforma può essere utilizzata dalle famiglie per condividere i percorsi casa-scuola o in occasione di eventi sportivi oppure da gruppi di amici per raggiungere località poco accessibili con il trasporto locale”.

“Siamo molto felici della partnership con Tiassisto24 – ha affermato Tina Martino, membro del Board di Omoove –. Offriremo ai clienti di Sharemine innovative soluzioni per gestire in modo efficiente le scadenze dei veicoli come tagliandi, assicurazione, multe e cambi gomme. La piattaforma Tiassisto24, grazie a Sharemine, sarà in grado di fornire al cliente una unique user experience per i servizi di Shared Mobility come il ride sharing e il car sharing”.

Questo accordo rappresenta “un importante riconoscimento” per la piattaforma Tiassisto24, che così entra nell’ecosistema dei servizi Octo Telematics, dopo una prima collaborazione risalente allo scorso anno. “La nostra community – ha dichiarato Michele Romagnoli, CEO & Co-Founder di Tiassisto24 – inizia ad essere un punto di riferimento per l’innovazione nel settore automotive e insurance. Dopo la partnership avviata con AXA e AXA Assistance, con la tecnologia Sharemine di Omoove vogliamo dare ai nostri utenti l’opportunità di essere ancora più smart potendo sfruttare i vantaggi del ride-sharing integrato con tutti gli altri servizi di Tiassisto24”.

“L’accordo – ha aggiunto Romagnoli – prevede inoltre la distribuzione dei servizi Tiassisto24 alle community di driver di Omoove”.

Oltre alla partnership con Omoove, nelle ultime settimane Tiassisto24 ha ottimizzato la gestione online di tutti gli aspetti del veicolo e, attraverso la partnership con Avvocati Indipendenti, anche il servizio Help Multe, ovvero l’assistenza alla contestazione di una multa via app. La piattaforma – conclude la nota – “ha inoltre messo a punto la possibilità di programmare, attraverso la calendarizzazione delle scadenze dell’auto, tutti gli interventi necessari al corretto funzionamento del veicolo e di trovare operatori locali qualificati, oltre a richiedere un preventivo Rc Auto con oltre 200 tariffe, grazie agli accordi con le compagnie online e delle tradizionali, tramite il network di assicuratori iscritti nella piattaforma”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Giappone: AM Best alza l’outlook del mercato vita

Positive previsioni anche nella travel insurance con raccolta premi in aumento da 578 a 1.296…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: paese vulnerabile a cyber attacchi catastrofici

Il GAO raccomanda un migliore coordinamento tra il mercato assicurativo ed il TRIP, il programma…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Cyber: riscatto medio pagato negli attacchi ransomware quintuplicato in un anno

Secondo l’indagine di Sophos le imprese hanno pagato in media $812 mila nel 2021 Il 66% delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.