News

InsurTech, F&P Insurance Broker lancia il crowdfunding per l’intelligenza artificiale a servizio degli intermediari

F&P Insurance Brokers

Tecnologie intelligenti a servizio degli intermediari assicurativi per risparmiare sui servizi assicurativi. È questa una delle sfide alla base dell’InsurTech “per offrire a ogni cittadino una soluzione automatizzata per la scelta della migliore polizza assicurativa nel mercato”.

Tra le realtà ad avere accolto questa sfida, sviluppando una tecnologia intelligente, c’è anche F&P Insurance Broker, la startup del gruppo Frigiolini & Partners “che, a supporto dell’attività dei propri intermediari, è in grado di identificare con il software proprietario SICURO! la migliore offerta di servizi assicurativi tra quelli in commercio”. E proprio per sostenere SICURO!, F&P Insurance Broker ha aperto una raccolta fondi sul portale di equity crowdfunding WeAreStarting.it.

SICURO! – spiegano dalla startup – “è un modo semplice e brillante per scegliere la propria assicurazione in ogni campo: da quello medico a quello previdenziale, per il proprio business o per la famiglia. Ogni cittadino può scegliere con pochi click il prodotto più adatto alle proprie esigenze compilando un check-up assicurativo prescelto tra le cinque tipologie possibili (previdenziale, business, famiglia, investimento, spending review)”.

Il servizio “comprende le esigenze assicurative del cliente: se è sotto-assicurato o eccessivamente assicurato, se vi sono tra le sue polizze delle ridondanze e mette in evidenza tutti i prodotti assicurativi personali che gli potrebbero ancora essere utili. Inoltre grazie ai tools di personalizzazione della novità tecnologica ogni cittadino può ottenere immediatamente la migliore soluzione in termine di prezzo e copertura”.

“Rispetto alle piattaforme digitali esistenti per la scelta della propria polizza”, evidenziano ancora dalla startup, prendendo ad esempio i comparatori assicurativi online, “F&P consente non solo la ricerca delle polizze assicurative presenti sul mercato ma anche di essere guidati nella scelta del servizio più adatto attraverso la compilazione di un questionario di profilazione automatico e l’assistenza diretta da parte di un consulente personale di F&P”.

Per partecipare alla raccolta di finanziamenti, ogni investitore privato o professionale può accedere a WeAreStarting.it con una quota minima di investimento di 101 Euro: l’obiettivo della raccolta è di 101.000 Euro. Grazie alla formula dell’equity crowdfuding “ogni investitore diventerà socio a tutti gli effetti della startup F&P. I finanziamenti raccolti tramite crowdfunding consentiranno un investimento in ricerca e sviluppo per la creazione di nuovi prodotti e servizi legati all’intelligenza artificiale SICURO!”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

L’inflazione non è un rischio importante per gli assicuratori, dice JP Morgan

L’aumento dell’inflazione non solo è gestibile, ma non rappresenta un rischio…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: salta l’accordo da $2,7 miliardi raggiunto da Calpers sui piani long term care

Il 30% dei potenziali beneficiari no ha sottoscritto l’intesa facendo scattare la clausola di…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Climate change: soltanto l’8% degli assicuratori preparati ad affrontarlo

Pubblicata survey di Capgemini-Efma sugli effetti del cambiamento climatico nell’industria delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.