IVASS

Net Insurance estende la propria attività a tutti i rischi del ramo Cauzione

Net Insurance (2)Attraverso il provvedimento n. 231077 emanato lo scorso 20 dicembre, l’IVASS ha autorizzato Net Insurance ad estendere la propria attività assicurativa a tutti i rischi del ramo Cauzione (ramo 15), includendo anche quelli che erano stati oggetto di esclusione nel precedente provvedimento di autorizzazione dell’ISVAP (n. 2444 del 10 luglio 2006).

L’istanza di autorizzazione – si legge nel provvedimento – era stata presentata dalla compagnia il 28 settembre 2017. Al riguardo, avuto presente l’esito dell’istruttoria, l’Istituto ha accertato, ai sensi dell’art. 15 del Codice delle Assicurazioni, la sussistenza dei requisiti per l’autorizzazione, dando quindi il proprio assenso all’estensione, da parte di Net Insurance, dell’esercizio dell’attività assicurativa nel ramo 15 anche alle cauzioni per appalti per opere, servizi, forniture e riscossione imposte nonché alle cauzioni per diritti doganali, pagamento e rimborsi di imposte.

Intermedia Channel

Articoli correlati
In EvidenzaIVASSNews

Ivass: nel 2021 il premio medio Rc Auto è stato di 301 euro, al netto degli oneri fiscali

Nonostante la ripresa della circolazione a seguito delle restrizioni imposte nel 2020, la frequenza…
Leggi di più
IVASSNews

Insurance summit: le compagnie tra la crisi e il futuro

Gli impatti sul settore assicurativo dell’incertezza del contesto economico e geopolitico e dai…
Leggi di più
In EvidenzaIVASSNews

Italia indietro tutta sull’assicurazione per danni da catastrofi naturali

Nella media del periodo 1980-2020 in Italia solo il 6% delle perdite connesse a tali eventi era…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.