News

Nobis Filo diretto assicura i viaggi TUI Italia

Viaggi - Vacanze - Foto Imc

Nobis Filo diretto Assicurazioni ha annunciato la sigla di un nuovo accordo con TUI Italia, filiale italiana del Gruppo tedesco TUI, operante su scala mondiale nel settore viaggi, con oltre 200 brand in 180 paesi e più di 20 milioni di clienti.

Grazie al sodalizio che si è appena perfezionato tra le due società, si legge in una nota, chi acquisterà dal prossimo 1° novembre (fino al 31 ottobre 2019) un pacchetto turistico a medio o lungo raggio di TUI Italia, potrà beneficiare della copertura assicurativa Filo diretto Travel, la soluzione di Nobis Filo diretto riservata ai Tour Operator di grandi dimensioni. Filo diretto Travel offre garanzie di base estese quali rimborso delle spese mediche, assistenza alla persona, bagaglio, annullamento del viaggio “e massimali molto elevati, in modo da soddisfare pienamente tutte le esigenze del turista e di tutelarne le diverse necessità durante il viaggio”.

“Siamo orgogliosi del fatto che il più grande Tour Operator al mondo abbia scelto il nostro prodotto assicurativo per il mercato italiano – ha dichiarato Stefano Pedrone, responsabile direzione Turismo di Nobis Filo diretto Assicurazioni –. Abbiamo sviluppato per TUI Italia un’offerta estremamente concorrenziale, sia sul piano del prezzo che su quello della qualità delle garanzie, che assicurerà vantaggi di primo piano sia a chi vende i pacchetti, ovvero le agenzie di viaggio, sia ai consumatori effettivi del servizio, che potranno garantirsi una vacanza ancora più sicura senza alcun esborso ulteriore rispetto all’acquisto del pacchetto”.

Filo diretto Travel, spiegano ancora dalla compagnia, prevede infatti l’estensione di garanzia “anche al mark up delle agenzie di viaggio e la possibilità di estendere ulteriormente la copertura relativa all’Annullamento anche ai rischi legati a qualsiasi tipo di evento non prevedibile, purché documentabile, quale ad esempio un atto terroristico, così come di integrare il massimale delle spese mediche fino a 500.000 Euro”.

“La collaborazione con Nobis Filo diretto Assicurazioni negli anni scorsi è sempre stata costruttiva e propositiva – ha affermato Marco Amos, amministratore delegato di TUI Italia (I Viaggi del Turchese) –. Fattori pienamente confermati quando si è trattato di rinnovare il nostro pacchetto assicurativo per renderlo ancor più attrattivo per i nostri clienti. Abbiamo rapidamente trovato una soluzione assolutamente convincente, un vero lavoro di squadra”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

L’inflazione non è un rischio importante per gli assicuratori, dice JP Morgan

L’aumento dell’inflazione non solo è gestibile, ma non rappresenta un rischio…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: salta l’accordo da $2,7 miliardi raggiunto da Calpers sui piani long term care

Il 30% dei potenziali beneficiari no ha sottoscritto l’intesa facendo scattare la clausola di…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Climate change: soltanto l’8% degli assicuratori preparati ad affrontarlo

Pubblicata survey di Capgemini-Efma sugli effetti del cambiamento climatico nell’industria delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.