News

Anche la Torre Allianz di Milano nel circuito di gare del Vertical World Circuit

Allianz Italia - Torre Allianz Milano Imc

Il quartier generale milanese della compagnia ospiterà la seconda tappa del circuito internazionale di corse in verticale

A dieci anni esatti dal lancio, Vertical World Circuit, circuito mondiale di corse verticali nei grattacieli, ha annunciato il calendario gare del 2019. Si tratta di undici corse, in programma in tutto il mondo: da New York a Londra, Parigi e Milano in Europa, passando per Dubai in Medio Oriente e in Asia, dove si trovano gli edifici più alti in assoluto, a Seoul, Ho Chi Minh, Pechino, Shanghai, Osaka, per concludere con il Gran Finale ad Hong Kong.

La Torre Allianz di Milano (nella foto, 50 piani per 207 metri d’altezza) ospiterà la seconda tappa del circuito, con l’Allianz Vertical Run, valida anche per il campionato italiano assoluto di Vertical Sprint. La gara ospitata dal quartier generale milanese della compagnia – novità per il calendario 2019 – segna inoltre un ritorno alle origini del Vertical World Circuit, ideato per la prima volta nel Grattacielo Pirelli nel 2007, insieme alla prima ricerca scientifica sulla corsa verticale condotta dall’ISF.

“Siamo molto lieti che la Torre Allianz sia entrata a far parte del Vertical World Circuit, in linea con il nostro impegno a promuovere lo sport in un contesto internazionale – ha commentato Maurizio Devescovi, direttore generale di Allianz Italia. Quale Gruppo globale, Allianz condivide con le attività sportive importanti valori come la preparazione professionale, la correttezza e il rispetto per gli avversari, il miglioramento continuo per conseguire obiettivi sempre più alti. Il nostro quartier generale milanese già dal 2015 è incluso nel percorso di un trail cittadino di running e nel maggio 2018 è stata organizzata la salita ai 50 piani della Torre in occasione della prima Allianz Vertical Run”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

USA: mercato assicurativo danni cresce ad un ritmo superiore a quello del Pil

Secondo Triple-I il mercato danni crescerà nel 2024 del 3,4% rispetto al 2,2% del pil Anche nel…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Clima: allarme dell’Economist sul prossimo disastro immobiliare

Un decimo delle proprietà residenziali del pianeta sono minacciate dal riscaldamento…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Sostenibilità: deboli gli standard dei Lloyd’s

Pubblicato il report annuale di ShareAction Gli standard ambientali, sociali e di governance…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.