IVASS

IVASS, segnalate polizze RCA contraffatte intestate ad una compagnia non autorizzata in Italia

Indagine - Frode - Controllo Imc

Con un comunicato diffuso attraverso i suoi canali istituzionali, l’IVASS ha reso noto che è stata segnalata la commercializzazione di polizze Rc auto contraffatte intestate a First Central Insurance Management, compagnia assicurativa con sede legale nel Regno Unito non abilitata all’esercizio dell’attività assicurativa in Italia.

L’Autorità di vigilanza inglese (Financial Conduct Authority – FCA) ha comunicato che la compagnia ha disconosciuto i contratti RCA emessi sul territorio italiano, precisando di svolgere attività assicurativa esclusivamente nel Regno Unito e nell’Irlanda del Nord.

L’Istituto raccomanda sempre di verificare, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese regolarmente autorizzate allo svolgimento dell’attività assicurativa, tramite la consultazione sul sito www.ivass.it:

Per ogni assistenza è possibile rivolgersi al Contact Center IVASS: numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 14.30.

Intermedia Channel

Articoli correlati
IVASSNews

Ivass non nasconde le preoccupazioni sulla nuova Solvency 2

A far temere è l’alleggerimento dei requisiti prudenziali Dopo un lungo, tormentato…
Leggi di più
In EvidenzaIVASSNews

Signorini (Ivass): quadro sereno per le assicurazioni, ma non bisogna abbassare guardia

Nei rami Danni, la raccolta è aumentata per il terzo anno consecutivo (+6,6%), raggiungendo i 38…
Leggi di più
Il MegafonoIn EvidenzaIVASSNews

Preventivass, così non va

Riccardo Sabbatini A circa un anno dalla sua definitiva entrata in vigore il Preventivass non ha…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.